ray-ban

Ray-Ban Stories: gli smart glasses che ti danno la possibilità di catturare foto e video, di condividere le tue avventure, di ascoltare musica, di rispondere alle telefonate. In sintesi con gli smart glasses puoi rimanere in contatto con amici, familiari e tutto ciò che ti circonda. A partire da 329€ e disponibili in 20 diversi stili, gli smart glasses sono disponibili per l’acquisto online e in negozi selezionati in Italia, oltre che negli Stati Uniti, in Australia, Canada, Irlanda e Regno Unito.

Ray-Ban smart glasses per catturare attimi

Da semplici attività quotidiane come andare in bicicletta, fino a eventi speciali come il tuo festival musicale preferito, la doppia fotocamera integrata da 5MP dei Ray-Ban Stories ti permette di catturare preziosi attimi da una prospettiva unica: la tua. Puoi facilmente registrare il mondo come lo vedi utilizzando il pulsante di acquisizione o automaticamente con i comandi vocali di Facebook Assistant. Con auricolari open-ear e tre microfoni incorporati, i Ray-Ban Stories riproducono suoni e voce in alta qualità durante le telefonate e i video. Inoltre, la tecnologia Beamforming e un algoritmo di riduzione del rumore di fondo garantiscono un’esperienza di chiamata più efficace, che offrirebbero degli auricolari specializzati.

Gli smart glasses si connettono alla nuova app Facebook View

I Ray-Ban Stories si connettono alla nuova app Facebook View. Così puoi condividere facilmente il tuo punto di vista, le tue storie e i tuoi ricordi con amici e follower. L’app Facebook View su iOS e Android semplifica l’importazione, la modifica e condivide i contenuti con gli smart glasses sulle app del tuo telefono. App come Facebook, Instagram, WhatsApp, Messenger, Twitter, Tik-tok, Snapchat e altre ancora. È anche possibile salvare i contenuti nella fotocamera del tuo telefono e da lì, modificarli e condividerli.

Venti varianti dei più iconici modelli Ray-Ban

I Ray-Ban Stories sono disponibili in 20 varianti dei più iconici modelli Ray-Ban – Wayfarer, Wayfarer Large, Round e Meteor. Le lenti sono disponibili in cinque colori per ogni necessità. Sarà quindi facilissimo trovare gli smart glasses perfetti per il proprio stile. In qualità di dispositivi indossabili tutto il giorno, i Ray-Ban Stories devono essere pronti e funzionanti in qualsiasi momento. Per questo sono dotati di una custodia di ricarica portatile progettata per ricaricare in modo facile gli occhiali durante l’utilizzo. Quando completamente carica, la custodia garantisce 3 giorni consecutivi di utilizzo.

Piccolo formato, grandi sfide di design

Per gli smart glasses Ray-Ban Stories, la miniaturizzazione è stata fondamentale. EssilorLuxottica, la società madre di Ray-Ban, e Facebook hanno lavorato insieme nell’ideazione del design finale per integrare perfettamente la tecnologia intelligente in un design iconico. I componenti sono stati ri-ingegnerizzare in modo che tutto entrasse nel minor spazio possibile e nella montatura più leggera possibile. Il design ha rappresentato una guida per molte decisioni, dalla progettazione degli altoparlanti alla selezione della fotocamera.

2 pensiero su “Ray-Ban e Facebook presentano Ray-Ban Stories, gli smart glasses di ultima generazione”
  1. […] Che la pandemia abbia accelerato vari fenomeni di digitalizzazione è ormai risaputo, ma questa ondata di innovazione come è stata vissuta dalle diverse generazioni? Secondo una ricerca effettuata da ShopFully, tech company italiana che connette 30 milioni di consumatori online a 250 mila negozi intorno a loro, la digitalizzazione post-pandemia ha coinvolto in maniera trasversale la popolazione italiana, registrando un aumento anche da parte della fascia over 50, sempre più connessa e digitale: oltre il 45% dei rispondenti alla ricerca dichiara che in seguito alla pandemia è cambiato il suo rapporto con la tecnologia, aumentando l’utilizzo di smartphone, PC o di entrambi. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *