Mobilize

10 minuti a piedi: questa è la massima “distanza” a cui gli utenti del servizio si aspettano di trovare un veicolo in car sharing. Per rispondere a questa sfida, la soluzione non è moltiplicare il numero dei veicoli. I gestori delle flotte come Zity by Mobilize devono, innanzitutto, riuscire a ridurre i tempi di non utilizzo dei veicoli, che sia per ricaricarli, pulirli, ripararli o farne la manutenzione. Perché se i costi di riparazione si accumulano e le rotazioni dei veicoli sono troppo lente, la gestione della flotta può diventare un vero e proprio problema. Per i gestori delle flotte, il tempo è denaro!

Zity by Mobilize

I tempi morti, che siano per riparare o fare la manutenzione dei veicoli delle flotte di car sharing, è un centro di costo che può lievitare in modo esponenziale, se non è tenuto sotto controllo Per rispondere a questa necessità, Mobilize ha avviato, con Zity by Mobilize, un esperimento nella Re-Factory del Gruppo Renault di Flins. Lo scopo è quello di testare, con un team ristretto e dedicato di operatori professionali, un processo di riparazione e manutenzione ottimale per le flotte di veicoli in car sharing.

Storia

In 70 anni di vita, lo stabilimento di Flins ha visto passare molti modelli iconici e, ancor oggi, dalle sue catene di montaggio escono Zoe per Renault e Micra per Nissan. Trasformandosi in Re-Factory, entra in una nuova era e diventa il primo stabilimento europeo di economia circolare dedicato alla mobilità. Tra i quattro centri di attività di questo progetto di trasformazione, quello chiamato Re-Trofit si occupa di prolungare la durata di vita dei veicoli e dei loro utilizzi. Nel prossimo futuro, la “Factory VO”, che copre oltre 8.500 m2 ed è dedicata al ricondizionamento dei veicoli usati, accoglierà i veicoli provenienti dai gestori delle flotte.

Prove

Ė proprio qui che si stanno svolgendo le prove di Mobilize su scala reale. I team testano tutte le operazioni necessarie per effettuare la manutenzione dei veicoli con la flotta di Zity by Mobilize e cercano di ottimizzare ogni singola fase del percorso: dall’arrivo dei veicoli al lavaggio fino alla rimessa in circolazione, passando per diagnosi, riparazione, eventuale ordinazione di ricambi e prove su strada. Per un servizio di car sharing efficace come Zity by Mobilize è necessario mettere in atto un certo numero di misure, per disporre di veicoli revisionati, puliti e ricaricati in meno di 10 minuti dall’ultimo cliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *