Effettocavada

Stefano Cavada, giovane altoatesino che ha fatto della propria passione per il mondo dell’enogastronomia un vero e proprio lavoro, ha creato Effettocavada.

Che cos’è Effettocavada

Gli oltre 78mila follower su Instagram gli chiedevano – e chiedono tutt’ora – dove poter acquistare quel determinato ingrediente, quel preciso attrezzo o quel particolare prodotto. Da questo continuo input è scaturita l’idea di fare da tramite tra il consumatore e il produttore. Con una logica ben precisa: creare delle box tematiche da proporre ogni mese sul sito effettocavada.it senza alcun vincolo di abbonamento. La meccanica è semplice: il consumatore ha una finestra temporale di circa 3 settimane durante la quale può ordinare la box del mese. La stessa gli viene poi recapita, con le spese di spedizione gratuite, direttamente a casa una settimana dopo la chiusura della prevendita.

Buon(issimo) Natale

Da pochissimi giorni è disponibile la prima box Effettocavada: il contenuto di Buon(issimo) Natale è un chiaro tributo ad alcuni degli ingredienti che nella dispensa di Stefano non mancano mai. Farina per biscotti, orzo perlato, noci sgusciate, miscela per gingerbread, carvi, pane per canederli, tisana “Fuoco del caminetto” e stampini per biscotti. Il tutto corredato da ricette create ad hoc da Stefano per valorizzare il contenuto della box. La prevendita sarà attiva fino a domenica 5 dicembre. Nello shop la box è inoltre proposta anche in abbinamento al nuovo libro Il mio natale altoatesino. 60 ricette per il periodo più magico dell’anno e ad entrambe le pubblicazioni, quindi anche con il volume La mia cucina altoatesina. 45 ricette per ogni occasione.

Prezzi e info utili

Box Buon(issimo) Natale: 39,90 €
Box Buon(issimo) Natale + libro Il mio Natale altoatesino: 54,90 €
Box Buon(issimo) Natale + libro Il mio Natale altoatesino + La mia cucina altoatesina: 69,90 €
Le spese di spedizione per l’Italia sono gratuite (è previsto un supplemento solo per le isole minori)

A proposito di Stefano Cavada

Stefano Cavada, trascorsi alcuni anni di vita a Londra e Parigi, è rientrato in Alto Adige, la sua terra, con l’intenzione di raccontare e condividere le ricette e le tradizioni del proprio territorio. Negli anni Stefano si è specializzato nella produzione di svariati progetti legati al mondo della cucina. Dallo sviluppo delle ricette alla realizzazione di contenuti digitali, tra i quali fotografie e video, apprezzati fin da subito da un crescente pubblico appassionato e che ha saputo lasciarsi emozionare da ricette e paesaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *