E-Vai

Partirà mercoledì 1 settembre a Peschiera Borromeo il servizio di car sharing elettrico E-Vai. E’ un innovativo modello di car sharing che prevede l’utilizzo di veicoli elettrici di ultima generazione da parte di amministrazione comunale e cittadinanza. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la società di car sharing del Gruppo FNM e il Comune di Peschiera Borromeo. Garantisce un servizio di collegamento a basso impatto ambientale tra le frazioni favorendo la mobilità interna al territorio comunale. Oltre a rapidi spostamenti verso le stazioni e gli aeroporti della Lombardia.

E-Vai a Peschiera Borromeo

Il Comune di Peschiera Borromeo ha siglato un accordo per dotarsi di 5 automobili elettriche di ultima generazione che saranno collocate nelle diverse frazioni del territorio comunale. Le automobili saranno a disposizione dei cittadini 24h su 24h nella forma del car sharing. Grazie alla condivisione, potranno essere utilizzate anche dal personale degli uffici comunali per svolgere le attività lavorative. I cittadini, dopo essersi registrati gratuitamente attraverso il sito www.e-vai.com o l’app mobile, potranno richiedere l’auto prenotando tramite app, sito web o numero verde 800.77.44.55. Attraverso questi canali è possibile ottenere tutte le informazioni sulle tariffe e le modalità di utilizzo.

Ritiro e consegna

Il ritiro delle auto e la riconsegna dovrà avvenire presso gli E-Vai point collocati sul territorio comunale con colonnina di ricarica di Be Charge. Le vetture potranno anche essere riconsegnate presso gli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio al Serio e presso le stazioni di Milano Centrale, Milano Cadorna, Milano Garibaldi, Milano Rogoredo. I nuovi E-Vai point di Peschiera Borromeo si inseriscono nel circuito regionale E-Vai e permettono quindi di utilizzare, oltre alle auto presenti sul territorio , i veicoli del servizio E-Vai Regional Electric che copre una rete di 154 E-Vai Point situati in luoghi strategici (3 aeroporti, 42 stazioni ferroviarie, piazze, ospedali, università ecc) di 89 comuni lombardi.

Vantaggi

Il modello E-Vai offre vantaggi sia per i Comuni sia per la cittadinanza. L’amministrazione comunale raggiunge l’obiettivo di razionalizzare il proprio parco auto, potendo contare all’occorrenza sull’utilizzo di vetture elettriche ad integrazione della flotta, abbattendo costi e impatto ambientale dei mezzi. Il Comune offre al contempo un servizio aggiuntivo ai cittadini con la presenza del car sharing in territori non raggiunti da altri operatori del settore. Con la possibilità anche di un rapido collegamento tra le diverse frazioni sul territorio comunale, favorendo così la mobilità all’interno del proprio territorio. Il cittadino può usufruire della comodità di disporre di un autoveicolo elettrico per spostarsi tra le frazioni o raggiungere comodamente una stazione o un aeroporto in Lombardia, senza assumersi gli oneri della proprietà del mezzo utilizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *