Auto e Moto

Dal 21 al 24 ottobre Mercedes-Benz torna ad Auto e Moto d’Epoca, il più grande Salone dell’auto storica in Europa, a rappresentare la Casa di Stoccarda insieme al Mercedes-Benz Registro Italia, il punto di riferimento per gli appassionati del Classic nel nostro Paese.

Auto e Moto d’Epoca 2021: un inedito viaggio nell’heritage di Mercedes Benz

Una nuova occasione durante Auto e Moto d’Epoca 2021 per un inedito viaggio nell’heritage della Stella, che quest’anno vede protagonisti l’elettrificazione e l’evoluzione delle station wagon. Un coinvolgente storytelling, tra passato e futuro, di cui si fa ambasciatrice la 190 E Elektro, una ‘reaserch car’ che già nei primi anni ’90 apriva la corsa al moderno concetto di elettrificazione, affiancata alla EQS, la nuova ammiraglia 100% elettrica della Stella.

Ospiti d’onore nello spazio di Auto e Moto d’Epoca 2021 dedicato alle station wagon sono, invece, la S 123 e la S 124, che a partire dagli anni ’80, con il Modello T, inaugurarono la stagione delle station wagon di concezione moderna, una lunga tradizione che continua oggi con la nuova Classe C station wagon, esposta a Padova a fianco delle sue antenate. Fuori salone, esposta davanti all’Hotel NH Padova, a pochi metri dai padiglioni della Fiera, una SLK prima serie festeggerà, invece, i 25 anni della leggendaria roadster della Stella.

Auto e Moto d’Epoca 2021: il parallelismo tra passato e presente

L’impegno nell’elettrificazione dei modelli e la lunga tradizione delle station wagon caratterizzano la presenza di Mercedes-Benz ad Auto e Moto d’Epoca, in programma dal 21 al 24 ottobre alla Fiera di Padova. “Come da tradizione, torniamo a Padova con un format che ha riscosso grande successo nelle passate edizioni e ci ha permesso di avvicinare al mondo del Classic appassionati sempre più giovani”. Il pensiero di Francesco Martella, Presidente del Mercedes-Benz Registro Italia. “Il parallelismo tra passato e presente – continua – ci permette, infatti, di raccontare a tutto tondo l’evoluzione dell’automobile, mettendone in luce le valenze tecniche, stilistiche e sportive, ma anche sociali e culturali.”

Sotto i riflettori la 190 E Elektro

Sotto i riflettori la 190 E Elektro, un’auto sperimentale, 100% elettrica, alimentata da una batteria al sodio-cloruro, che nel 1990 segnava il primo passo verso una moderna concezione di mobilità a zero emissioni. Lunghi anni di ricerca e sviluppo hanno portato oggi al debutto della EQS, la nuova ammiraglia full electric firmata Mercedes-EQ, che proprio a Padova fa una delle sue prime apparizioni davanti al pubblico italiano.

Un pensiero su “Auto e Moto d’Epoca 2021: Mercedes-Benz c’è con elettrificazione e station wagon”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *