La WinteRace ripartirà dall’ottava edizione. La conferma arriva da Rossella Labate, organizzatrice della competizione.

Dichiarazioni

“Lo scorso marzo abbiamo dovuto rinviare l’evento a pochi giorni dal suo inizio; è stato difficile da superare, ma non volendo perdere tutto il lavoro fatto fino ad allora, abbiamo deciso di “congelare l’ottava edizione” e ricominciare da dove tutto ha avuto inizio… siamo pronti per un’edizione 2021 sicura, innevata e “dolomitica”.

WinteRace, auto d’epoca

La “Super Classica ACISPORT” è una delle gare di auto d’epoca attese nel calendario invernale, per via dei paesaggi suggestivi che attraversa, dell’ospitalità a cinque stelle del Grand Hotel Savoia*e della città che la ospita: Cortina d’Ampezzo. La manifestazione gode del patrocinio del Comune di Cortina d’Ampezzo e del Comune di Primiero (San Martino di Castrozza), oltre a quello dell’ACI di Treviso.

La gara

La gara si svolgerà totalmente in territorio italiano, gli equipaggi si sfideranno lungo un percorso di 400 chilometri suddiviso in due tappe diurne di 200 km l’una. I driver valicheranno ben 8 passi dolomitici oltre i 2000 metri, si divertiranno ad attraversare località storiche come Arabba, Corvara e Dobbiaco e a visitare villaggi da favola, primo fra tutti quello di Siror dov’è nato il mercatino di Natale più antico del Trentino.

Equipaggi

Confermati i cinquanta equipaggi che si sono iscritti lo scorso marzo, tutti con vetture costruite entro il 1976. Nessun cambiamento anche per la V^ Porsche WinteRace, la gara dedicata ad un massimo di trenta Porsche selezionate dall’organizzazione e costruite dal 1977 fino ai giorni nostri. Partiranno, come sempre, in coda alle vetture storiche e avranno una loro classifica e premi dedicati. Gli equipaggi affronteranno 66 prove cronometrate e 6 prove di media con 6 rilevamenti segreti per un totale di 78 rilevamenti.

Il percorso

Venerdì 5 marzo le auto partiranno alle 9.00 da Corso Italia a Cortina d’Ampezzo per dirigersi verso l’impegnativo Passo Giau dopo aver effettuato le prime prove nelle vicinanze di Cortina; le vetture proseguiranno poi verso Arabba, non prima però di affrontare le prove a Pian di Salesei. Il secondo passo da valicare sarà il Sella, seguirà poi la sosta per il pranzo a Colfosco presso l’hotel “Kolfuschgerhof”. La gara proseguirà nel pomeriggio verso la splendida Corvara e San Vigilio di Marebbe. Dopo il Passo Furcia le auto arriveranno a Dobbiaco dove è prevista anche una sosta caffè, per dirigersi poi sul Passo Cimabanche. Alle 16.15 circa è previsto l’arrivo della prima vettura in Corso Italia a Cortina D’Ampezzo. Le auto verranno presentate al pubblico dalla giornalista del Corriere della Sera Savina Confaloni. L’arrivo delle vetture moderne della V^ Porsche WinteRace è invece previsto presso il Grand Hotel Savoia*.

Sabato

Sabato 6 marzo gli equipaggi partiranno sempre alle 9.00 da Corso Italia per dirigersi verso il Passo Falzarego. Dopo le prove a Rucavà e il passaggio a Falcade, le vetture valicheranno il secondo passo della mattinata, il Rolle per arrivare a San Martino di Castrozza e nello splendido villaggio di Siror. A Fiera di Primiero è prevista una sosta nel centro della città con una calorosa accoglienza di figuranti in costumi locali. Nel pomeriggio le vetture dovranno oltrepassare il Passo Cereda per poi dirigersi verso Gosaldo e Agordo. Alla fine delle prove sul lungo lago di Alleghe, le vetture ripasseranno per il Giau per poi chiudere la gara a Cortina d’Ampezzo, sempre in Corso Italia con arrivo alle 17.00.