Wayel

Nuovo arrivo per la gamma e-Scooter di Wayel, marchio del gruppo bolognese FIVE (Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici). Si tratta del nuovo W3. La proposta a emissioni zero di casa Wayel, che conta già sui ciclomotori W1e W2, si arricchisce così di un “125cc equivalente” dalle linee vintage equipaggiato con un motore Bosch da 4 KW integrato nella ruota posteriore. E punto di forza del nuovo modello è proprio il suo cuore elettrico alimentato da una doppia batteria al litio con celle LG, che consente al W3 di coprire distanze fino a 100 km e raggiungere una velocità massima di 75 km/h.

Dichiarazioni

“Caratteristiche e prestazioni che lo pongono ai vertici della categoria all’interno di un mercato in grande crescita”. Lo ha sottolineato l’Amministratore delegato del gruppo FIVE Fabio Giatti.

Wayel W3, caratteristiche

Le forme classiche-moderne del Wayel W3 racchiudono inoltre un equipaggiamento tecnologico di prim’ordine. Display LCD a colori, fari led high-tech, presa USB integrata e sistema di antifurto sonoro. Le prestazioni e la potenza della powetrain, che permettono al W3 di affrontare ogni tipo di pendenza, sono tenute a bada da un sistema di frenata integrale che, grazie all’azione contemporanea sul disco anteriore e posteriore, garantisce sicurezza e spazi d’arresto contenuti. La dotazione di pnematici da 12” assicura infine una guida stabile e confortevole.

Info utili

Il nuovo Wayel W3 è già disponibile presso la rete vendita di riferimento, nella colorazione Titanio, a un prezzo di 4.750 euro. Cifra che con l’applicazione degli incentivi statali, in caso di rottamazione, può scendere fino a 3.193 euro. Completa la dotazione di serie la sella in ecopelle e l’ampio vano portacasco sotto di essa. Tra gli accessori è presente anche un pratico parabrezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *