Volkswagen

Volkswagen Veicoli Commerciali (VWN) ha scelto di impegnarsi con coerenza e rapidità nello sviluppo e nell’implementazione della guida autonoma. “Con il nuovo programma di sviluppo stiamo ponendo le migliori basi per il futuro della mobilità. La guida autonoma ed elettrica fornirà un importante contributo alla mobilità e alla sicurezza stradale nelle città. I nostri veicoli sono il primo e più logico campo d’impiego di tali sistemi”. Il commento di Carsten Intra, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen Veicoli Commerciali.

Volkswagen: da quest’anno sperimentazioni concrete

Volkswagen Veicoli Commerciali si prepara attualmente all’introduzione dei sistemi autonomi per l’impiego nella circolazione stradale prevista per il 2025. “Quest’anno avvieremo in Germania le sperimentazioni concrete, con le quali il Self-Driving-System di Argo AI verrà impiegato in una versione del futuro ID. BUZZ di Volkswagen Veicoli Commerciali. L’obiettivo è quello di sviluppare un concept di ride-hailing e ride-pooling analogo all’attuale offerta di MOIA. A metà di questo decennio, in determinate città i nostri clienti potranno disporre di veicoli a guida autonoma”, spiega Christian Senger, responsabile del settore Guida Autonoma.

Ford Motor Company e Volkswagen Veicoli Commerciali: cooperazione specifica

Nell’ambito di una specifica cooperazione, Ford Motor Company e Volkswagen Veicoli Commerciali hanno investito in egual misura in Argo AI, un’azienda specializzata in piattaforme software per la guida autonoma. L’obiettivo: sviluppare con energia e giungere rapidamente ad utilizzare sistemi autonomi. Oltre a un investimento iniziale di un miliardo di dollari USA, Volkswagen ha anche contribuito integrando in Argo AI la sua affiliata AID (Autonomous Intelligent Driving). Con i finanziamenti fino al 2025 confermati dal Consiglio di Vigilanza del Gruppo Volkswagen, l’azienda compie il prossimo significativo passo avanti sulla via che conduce alla guida autonoma come soluzione di mobilità del futuro.

Il modello BUZZ

Oltre all’impegno in Argo AI, il Gruppo sta investendo anche in progetti della Car.Software Organisation. Qui. Inoltre, per tutti i Marchi del Gruppo Volkswagen, il marchio tedesco sviluppa i veicoli nei quali verrà impiegato il SelfDriving-System (SDS) di Argo. La base in tal senso è offerta dal modello completamente elettrico ID. BUZZ, che verrà presentato in anteprima mondiale il prossimo anno. Sono già in pieno svolgimento i lavori di sviluppo finalizzati non solo ad elettrificare l’iconico Bulli, bensì a renderlo un avveniristico veicolo a guida autonoma grazie al sistema SDS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *