Tra le sinuose colline delle Langhe Patrimonio Mondiale dell’Unesco, il Villaggio Narrante è una riserva bionaturale di 120 ettari nel cuore del Barolo a Serralunga d’Alba. Un luogo dove condividere un’esperienza immersiva nella tradizione piemontese grazie a una rinnovata ospitalità. Un villaggio storico dove gustare il proprio tempo e prendersi cura di sé, avvolti dalla bellezza delle colline del Barolo. Il Villaggio Narrante in Fontanafredda e Casa E. di Mirafiore è un luogo autentico dove ogni angolo e ogni scorcio raccontano storie uniche.

Il Villaggio Narrante è opera di Emanuele Alberto conte di Mirafiore

È stato Emanuele Alberto conte di Mirafiore e figlio del primo Re d’Italia, Vittorio Emanuele II, a far realizzare un villaggio a Fontanafredda, luogo acquistato dal padre nel 1858 e donato come pegno d’amore a Rosa Vercellana, la donna da lui amata. Qui, Emanuele Alberto di Mirafiore fonda l’omonima azienda vitivinicola all’interno di un villaggio fatto da cascine, una scuola, una chiesa e servizi essenziali. Ma anche un circolo ricreativo. Per sua volontà, nel villaggio si crea una vera e propria comunità che, nel momento di massima espansione, arriva ad ospitare fino a 250 persone. Oggi ci vivono ancora quindici famiglie.

Nel Villaggio Narrante il vino occupa un ruolo centrale

Da sempre, nel villaggio, il vino occupa un ruolo centrale grazie alle storiche cantine di Fontanafredda e di Casa E. di Mirafiore, due realtà di eccellenza che convivono all’interno dello stesso borgo. La prima vanta il premio come “Miglior cantina europea dell’anno” da Wine Enthusiast ed è divenuta icona del Barolo in tutto il mondo. La seconda, fondata nel 1878 da Emanuele Alberto conte di Mirafiore è una cantina di origine aristocratica e azienda agricola biologica di forte identità contadina.

Storia, tradizione e qualità

Storia, tradizione e qualità sono elementi ricorrenti nel Villaggio Narrante che si possono trovare in un bicchiere di vino, in un piatto e nell’atmosfera stessa del villaggio. Una vera e propria esperienza tra natura e cultura da vivere durante il soggiorno nelle Le Case dei Conti Mirafiore. Il primo hotel diffuso delle Langhe composto da 4 strutture. La Vigna Magica, il boutique hotel La Foresteria delle Vigne e due cascine immerse nelle vigne, Galarej e La Rosa, prossime all’apertura.

Il Villaggio Narrante alla scoperta dei gusti piemontesi

All’interno del Villaggio Narrante il vino trova la sua massima espressione grazie all’alta cucina. La ristorazione porta il marchio della storica famiglia Alciati con lo Chef Ugo e il fratello Piero a condurre l’ospite in un percorso di sapori alla scoperta dei gusti della tradizione piemontese tra memoria e stagionalità.  Da oggi il borgo storico diventa anche digitale: nasce il nuovo sito del Villaggio. Si tratta di un’esperienza immersiva dove scegliere tra diversi pacchetti in grado di soddisfare gli amanti del vino, della cucina e del relax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *