Veronica Kirchmajer

È in radio, sulle piattaforme streaming e in digital download “Canto”, nuovo brano della cantautrice romana Veronica Kirchmajer, in collaborazione con il rapper Space One. “Canto” è un brano che con delicatezza racconta il dolore e le difficoltà di chi è affetto dalla Sindrome di Tourette, disturbo neurologico che esordisce nell’infanzia e che causa, tipicamente, tic motori e fonici multipli e involontari. Ce lo ha raccontato direttamente Veronica in un’intervista davvero toccante.

Le parole di Veronica Kirchmajer

«Questa canzone è nata per amicizia e per affetto nei confronti di una cara amica e di una bambina speciale di nome Amelie. Un giorno, quasi per scherzo, questa mia amica mi ha chiesto perché non avessi scritto una canzone sulla Tourette e sui bambini con questa sindrome e l’ho presa sul serio. Ho sempre avuto una grande passione per i bambini e l’idea di poter parlare di loro con una canzone mi ha reso a dir poco felice! Quando gliel’ho fatta ascoltare, si è messa a piangere. Il ricordo di quell’emozione mi spinge a voler parlare di questa canzone e del messaggio di amore, di comprensione e di sostegno che volevo esprimere con quelle parole”.

Canto

Questo brano ha qualcosa di magico. Mi è stato proposto e all’inizio ci ho pensato se farlo o meno perchè non avevo mai affrontato certe tematiche ma poi in pochi giorni ho scritto il testo e una notte mi è venuto il ritornello in mente. Mi piacerebbe se Canto diventasse una sorta di emblema per chi ha questa malattia e in generale una patologia di questo tipo. Di recente mi ha iniziato a scrivere la mamma di un bambino di down ringraziandomi. La mia amica insieme ad un altro genitore lavorano ad un’associazione con cui collaborerò anch’io”.

Covid-19

“Devo dire che ho vissuto male quest’ultimo anno. Per fortuna vivo fuori Roma e ho potuto uscire per qualche passeggiata ma non è stato, ammetto, un periodo di grande ispirazione. Nelle ultime settimane ho ripreso a lavorare su altri brani. Mi manca il contatto col pubblico e spero si possa tornare presto a fare serate live. Nei prossimi sei mesi dovrebbe uscire il mio nuovo album, con due canzoni in inglese e quattro in italiano. Stiamo girando il video del prossimo singolo, scritto in collaborazione con mia madre. Dovrebbe uscire verso la fine di marzo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *