VREN NAT20 VREN 70cl

Vecchia Romagna Etichetta Nera, il brandy nato in Italia, numero 1 al mondo, presenta un nuovo special pack. Lo fa per celebrare i duecento anni del suo processo produttivo unico. Così, in occasione delle festività, si presenta con una confezione regalo dedicata a questo importante traguardo. L’iconica e inconfondibile bottiglia triangolare si trasforma, dunque, nel regalo di Natale perfetto, grazie al nuovo ed elegante pack.

Il metodo Vecchia Romagna sullo smartphone

Una celebrazione dei 200 anni della sua storia e del “Metodo Vecchia Romagna” composto da tre passaggi fondamentali. La combinazione di distillazione continua e discontinua, invecchiamento e blending, che per la prima volta potranno essere osservati con la tecnologia. Infatti, inquadrando con lo smartphone il QR code presente sulla confezione sarà possibile immergersi nel mondo del brandy numero uno al mondo attraverso contenuti video esclusivi.  

Liscia o ingrediente insostituibile per i cocktail

Vecchia Romagna Etichetta Nera, è ideale liscia per degustare al meglio tutte le sue sfumature sensoriali. Ma, grazie alle sue note complesse e persistenti, può trasformarsi nell’ingrediente insostituibile dei cocktail più classici o di twist on classic. Ne sono un esempio il Black Collins, un long drink esclusivo e rinfrescante e il Vecchia Romagna Coffee, ispirato a un grande classico dei primi anni ‘80.

Quello che non sai…

Nel 1820 Jean Buton – mastro distillatore della casa imperiale di Napoleone I – lascia la Francia per stabilirsi in Italia, a Bologna, dove fonda la prima distilleria italiana a vapore. Nel 1939 il Cognac Buton, distillato di punta dell’azienda, diventa Vecchia Romagna: il distillato di vino dall’inconfondibile bottiglia triangolare. Il nostro brandy, unico, è frutto del tradizionale Metodo Vecchia Romagna, che si compone di tre passaggi fondamentali: la combinazione di acquaviti ottenute con metodo continuo “a colonna” e discontinuo “charentais”, l’invecchiamento nelle storiche cantine di Bologna e infine il blending di brandy invecchiati provenienti da diverse botti e barrique. Dal 1999 Vecchia Romagna ha rafforzato il suo successo entrando a far parte di Gruppo Montenegro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *