Valencia
Valencia

Con l’arrivo dell’estate a Valencia è l’idea perfetta per godersi le belle giornate in riva al mare, prendere il sole a Playa de Malvarrosa o addentrarsi per le vie del centro e riscoprire le tradizioni popolari come il mercato dell’Escuraeta, in cui trovare pregiati utensili di ceramica. Questa fiera esalta l’artigianato locale e termina col Corpus Christi, festività molto sentita a Valencia che si celebra 60 giorni dopo la Pasqua. L’arte e la cultura trovano ampia espressione a Valencia, il 7 e l’8 giugno, imperdibile è l’appuntamento con il Festival de Les Arts. Una due giorni, pensata per grandi e piccini, dedicata alle discipline artistiche come disegno e illustrazione, ma anche alla musica e agli amatissimi food market, nell’iconica cornice della Città delle Arti e delle Scienze. Inoltre gli appassionati d’arte possono entrare nell’universo dell’avanguardismo grazie alla mostra dedicata a Fernand Leger presso l’IVAM- l’Instituto Valenciano d’Arte Moderna, fino al 15 settembre.

Eventi

A giugno quindi è possibile entrare nel vivo di numerose esperienze artistiche e scoprire così uno dei più importanti poli d’attrazione della città. Non solo arte. I prossimo 8 giugno dalle ore 22.30 gli appassionati di running si approprieranno della città in occasione della Corsa Nocturna 15K. Il percorso tocca i punti più rappresentativi della città da Plaza del Ayuntamiento a plaza de Toros, da Avenida de Francia al Puerto de Valencia. Tra gli appuntamenti da segnare in agenda ci sono anche la Shopening Night del 6 giugno e la Semana de la Paella dal 5 al 16 giugno. E’ datta per tutti i foodies alla scoperta delle tradizioni culinarie locali. Infine chi desidera trascorrere qualche ora tra musica e divertimento non potrà perdersi Un lago de Conciertos, i concerti degli studenti di Berklee, il 14 e 21 giugno alla Città delle Arti e delle scienze.

La mostra a Valencia

Gli appassionati di arte non potranno lasciare Valencia senza visitare l’IVAM e la mostra dedicata a Fernand Léger dal 3 maggio al 15 settembre. Artista contemporaneo di Picasso, Braque e Juan Gris, Fernand Léger è considerato un avanguardista e innovatore del cubismo. Fernand Léger y la vida moderna riunisce centinaia di opere, tra cui dipinti, disegni, tessuti e fotografie realizzate dall’artista tra il 1918 e il 1955, pezzi provenienti da musei come Tate Liverpool, Pompidou, Victoria & Albert. La mostra è un viaggio nel tempo, che ripercorre il novecento e la storia di Léger tra la tragicità delle guerre e l’esilio in America.

La semana de la Paella

Dal 5 al 16 giugno, i gastronauti di tutta Europa potranno darsi appuntamento a Valencia per la Semana de la Paella. Un evento imperdibile che accende i riflettori su questo piatto storico simbolo della tradizione valenciana. In questa occasione è possibile accedere ai migliori ristoranti del centro e gustare l’inconfondibile sapore della Paella a prezzi interessanti. La Paella nasce nell’Albufera, una riserva naturale circondata da risaie e boschi a 10 km da Valencia. Durante questo periodo è possibile assaggiare questo piatto tipico ad esempio nei ristoranti Veles e Vents della Marina, Casa Carmela nel Cabanyal o nel ristorante Albufera dell’Hotel SH Valencia Palace.

Shopening Night

Per le strade di Valencia si respira aria di festa con la Shopening Night 2019. Una serata unica dedicata allo shopping, alla musica e alla gastronomia. Il 6 giugno dalle 20.00 alle 24.00, più di 200 negozi del centro parteciperanno a questo appuntamento per regalare ai visitatori una notte di svago nella tipica atmosfera valenciana, fatta di luci, colori, musica e divertimento. In questa occasione è possibile andare a caccia di sconti e promozioni speciali in un vero e proprio mall a cielo aperto.