FotoPixabay

Two Different Colored Shoes Day è l’appuntamento annuale per sentirsi liberi. Liberi di poter passeggiare, anche in casa, con scarpe di colore differente. Di mostrare, quindi, la nostra unicità al mondo.

Segui la tua strada, è unica

Two Different Colored Shoes Day è indossare, come detto, due scarpe di colore diverso. Ma è anche un modo per scoprire dove ti può portare un paio di scarpe così. Magari ti accorgi di camminare con un ritmo diverso rispetto al solito. O forse inizierai a vedere il mondo come non lo hai mai visto. Potrai scoprire che un piede ti fa più male dell’altro o che un piede è più colorato dell’altro.

La dottoressa Arlene Kaiser

Questo giorno, che invita ad indossare due scarpe di colore diverso, nella sua unicità propone di mostrare le nostre differenze, che dovrebbero essere accettate e festeggia. E, non derise o demonizzate. Questa giornata è stato pensata e creata dalla dottoressa Arlene Kaiser nel 2009. Che ha voluto mettere l’accento sulle diversità umane. L’obiettivo è celebrare la nostra unicità e quella delle persone per noi importanti.

Two Different Colored Shoes Day, per 1 giorno dimentica

Quindi, invece di passare un anno intero ad adattarci a quello che la società ci propone, per una giornata indossiamo scarpe di colore diverso. E magari proprio oggi cominceremo a vedere il mondo sotto una nuova ottica. E chi lo sa, potrebbe essere il primo passo per diventare un unicum. In fondo chi non lo desidera?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *