Treno, foto Pixabay by tpsdave
Treno, foto Pixabay by tpsdave

A dimostrarlo è un recente studio condotto da GoEuro: viaggiare in treno sul territorio europeo consente spesso un risparmio di tempo ed è decisamente più ecologico.

Studio approfondito

Per celebrare la Giornata mondiale della Terra, prevista per il 22 aprile 2o17, la piattaforma di viaggio ha infatti analizzato i dati relativi a 15 tratte europee che permettono di risparmiare CO2, risorse energetiche e tempo di percorrenza rispetto all’aereo. Per ciascuna tratta sono stati presi in esame aspetti quali la durata del viaggio (per i voli si è tenuto conto del tragitto dal centro città all’aeroporto con mezzi di trasporto pubblico, delle tempistiche richieste per il check-in e del tempo effettivo di volo), l’emissione di anidride carbonica e il consumo di risorse energetiche (dati Ecopassenger).

Le tre principali tratte italiane

Per quanto riguarda il nostro paese, sono stati considerati tre collegamenti tra i più importanti: la Milano-Zurigo, la Milano-Roma e la Roma-Venezia. Dalla Dai risultati della ricerca emerge che viaggiare in treno tra il capoluogo lombardo e la città svizzera è più conveniente per diverse ragioni: rispetto all’aereo si possono risparmiare 15 minuti, consumando 102,2 kg di CO2 e 39,8 litri di benzina in meno. Anche per la Milano-Roma il treno è senz’altro il mezzo più veloce e green. Il tempo di viaggio tra i due centri urbani è inferiore di 1 ora e 6 minuti rispetto all’aereo, mentre i consumi di anidride carbonica e benzina si riducono rispettivamente di 89,3 kg e 33, 5 litri. Benché la durata dei viaggi per spostarsi tra Roma e Venezia siano quasi equivalenti in treno e in aereo (il treno è più veloce di appena tre minuti), il trasporto ferroviario permette tuttavia una minore emissione di CO2 (- 78,3 kg) e un consistente risparmio di benzina (- 29,2 litri).

Ranking europeo

In testa alla speciale classifica delle tratte più eco-friendly d’Europa si posiziona la Monaco di Baviera-Vienna. Per spostarsi tra le due città in treno occorrono 4 ore esatte, mentre il tempo di viaggio complessivo in aereo è di 4 ore e 15 minuti. Coloro che scelgono il trasporto ferroviario garantiscono però un risparmio di 122,9 kg di CO2 e 49,1 litri di benzina. Rilevante anche il risultato della tratta Marsiglia-Lione: percorrere in treno la distanza tra le due città francesi significa risparmiare 1 ora e 27 minuti rispetto allo stesso viaggio in aereo, ma soprattutto evitare l’emissione di ben 121, 1 kg di anidride carbonica e il consumo di 43,7 litri di carburante.

1 COMMENT