toyota-startup-accelerator.FotoToyota

In collaborazione con ISDI Digital Business School, Toyota Motor Europe (TME) ha inaugurato la seconda edizione del programma ‘Toyota Startup Accelerator’. In tal senso è stato lanciato un bando per reclutare startup che sviluppano soluzioni innovative per la mobilità inclusiva e la sostenibilità. Una giuria formata da esperti di TME e ISDI Accelerator sceglierà 5 startup candidate. Le 5 startup parteciperanno a un programma di accelerazione di 6 mesi finanziato da ISDI Accelerator. ISDI Accelerator si tratta del più grande ecosistema imprenditoriale e di innovazione in Europa a partire da ottobre di quest’anno. Le startup riceveranno fondi per sviluppare la loro Proof of Concept con Toyota e lanciarla in una giornata dimostrativa a maggio 2022.

Toyota Startup Accelerator, continua la partnership con ISDI

Prosegue quindi la partnership avviata con ISDI in occasione del lancio della prima edizione del Toyota Startup Awards, con l’obiettivo di sfruttare il potenziale delle startup europee e portare l’innovazione in 4 settori specifici. Ovvero, mobilità inclusiva, economia circolare per la neutralità carbonica, economia circolare della plastica, ecosistema per l’analisi dell’impronta del ciclo di vita. Le startup vincitrici riceveranno fondi per l’ulteriore sviluppo dei loro progetti. Inoltre, TME potrebbe offrire l’opportunità di un’ulteriore cooperazione.

Candidature fino al 14 settembre

“Il Toyota Startup Accelerator riflette il nostro impegno ad andare oltre (Beyond Zero). Andare oltre attraverso innovazioni e iniziative che migliorano la mobilità delle persone, la loro vita, la società e il pianeta. E, in collaborazione con ISDI, vogliamo fornire una rampa di lancio per innovatori come noi”. Il pensiero di Monica Perez Lobo, Head of Sustainability & ESG di Toyota Motor Europe. “Siamo orgogliosi di lavorare con Toyota e di essere coinvolti nel rivoluzionario processo di innovazione della mobilità per tutti e ovunque e degli ecosistemi di mobilità sostenibile”. Le parole di Nacho de Pinedo, CEO e Co-Founder di ISDI. Le startup candidate interessate potranno candidarsi qui entro il 14 settembre.

Un pensiero su “Toyota Startup Accelerator, al via la seconda edizione: soluzioni innovative per la mobilità”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *