Prosegue e si rafforza l’alleanza tra Toyota Motor Corporation e KDDI Corporation, che hanno raggiunto un accordo.

Toyota e KDDI

Toyota è il secondo maggiore azionista di KDDI (con il 12,95% delle azioni detenute a settembre 2020) dalla sua fondazione. E’ avvenuta nell’ottobre 2000 attraverso la fusione di Daini Denden Inc. (DDI), KDD Corporation e IDO Corporation. Dal 2002 Toyota e KDDI hanno collaborato su G-BOOK e altri servizi per l’attività telematica di Toyota. Inoltre, spinte dall’aumento dei veicoli connessi a Internet ― auto connesse ― le due società hanno lavorato insieme dal 2016 per costruire una piattaforma di comunicazione globale, indipendente dai servizi di roaming esistenti, volta a garantire telecomunicazioni stabili di alta qualità tra i dispositivi di comunicazione del veicolo e servizi cloud in tutto il mondo. In questo modo, le due aziende hanno accelerato le iniziative per fornire sicurezza e comfort attraverso l’integrazione di veicoli e telecomunicazioni.

Novità

In aggiunta, Toyota e KDDI stanno valutando nuove iniziative. Vanno oltre i confini delle loro attività principali inerenti mobilità e telecomunicazioni, in previsione della futura società in cui città, case, persone e automobili siano tutte connesse. Le aziende continueranno a lavorare per sviluppare servizi che arricchiscano la vita delle persone, per risolvere problemi sociali principalmente attraverso l’utilizzo di grandi quantità di dati e per promuovere la ricerca e lo sviluppo nei settori delle telecomunicazioni e delle tecnologie delle auto connesse.