Toyota Motor Europe rafforza l'alleanza strategica con Caetanobus e Finlog nel settore degli autobus con tecnologia Fuel Cell

Importante accordo di Toyota per la mobilità a idrogeno. Toyota Caetano Portugal (TCAP), la joint venture di Toyota Motor Europe (TME) e Salvador Caetano, è infatti diventata azionista diretta di due società portoghesi. Si tratta di Caetanobus, la società di produzione e vendita di autobus, e Finlog, una società di servizi finanziari nel settore auto. L’obiettivo è accelerare la diffusione della mobilità a idrogeno. Si prevede che i veicoli commerciali, in particolare gli autobus urbani, saranno elettrificati in tempi rapidi. In tale contesto, l’azienda giapponese espanderà ulteriormente la mobilità a zero emissioni sfruttando l’esperienza consolidata di Caetanobus nel settore degli autobus, dati anche i suoi recenti investimenti nello sviluppo e nella vendita di autobus a zero emissioni.

Toyota e l’idrogeno

Già oggi, Toyota fornisce a CaetanoBus la tecnologia Fuel Cell. L’azienda l’ha utilizzata per la produzione del suo primo autobus alimentato a idrogeno con un’autonomia di 400 km. Grazie a questa alleanza, si avvierà lo sviluppo, la produzione e la distribuzione di autobus a celle a combustibile per arricchire le sue soluzioni di mobilità a zero emissioni e promuovere l’ulteriore crescita della società dell’idrogeno.

Dichiarazioni

“Siamo felici dell’opportunità di rafforzare la storica partnership che abbiamo nel business degli autobus. Insieme a Caetanobus, crediamo di poter contribuire fortemente allo sviluppo di una società ad idrogeno, condividendo il nostro know-how, le risorse umane, nonché il noto TPS”. Lo ha dichiarato Jose Ramos, CEO Toyota Caetano Portugal.

Un pensiero su “Toyota, alleanza strategica per mobilità a idrogeno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *