Torino Classical Music Festival
Torino Classical Music Festival

Torino centro della musica mondiale: martedì 23 giugno, in piazza San Carlo, via al Torino Classical Music Festival, sei giorni di grande musica classica.

Per tutti gli amanti del genere, dunque, Torino torna ad essere la piazza ideale per potersi immergere nelle sonorità, nelle storie e nelle performances degli attori e dei direttori d’orchestra d’eccezione che popolano questo mondo.

Buzzoole

Dopo il grande successo ottenuto dai Festival Beethoven e Mozart negli anni 2013 e 2014, una delle più belle piazze torinesi, il salotto della città, saluta l’arrivo dell’estate ospitando una rassegna che porta sul palcoscenico le note dei più grandi compositori di tutti i tempi.

Dalla Carmen di Bizet, che inaugurerà il tutto il 23 giugno alle 22, fino alla chiusura del 28 con le musiche di Schubert, Haydn e Mozart. Di mezzo spazio a Beethoven, Mendelssohn, Shumann, Šostakovič, Stravinskij, Musorgskij, Gershwin, Barber, Bernstein e Williams. Insomma, ce n’è per tutti i gusti.

Protagonisti dell’evento saranno il Teatro Regio, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, l’Orchestra Filarmonica di Torino e, naturalmente, grandi interpreti e solisti. La manifestazione, interamente gratuita, è concepita come una grande festa volta a favorire una partecipazione sempre più allargata, coinvolgendo oltre agli appassionati del genere anche un pubblico nuovo alla fruizione della musica classica, lirica e sinfonica.

Di seguito,il calendario eventi:

23 giugno, h 22.00, con la Carmen di Bizet in omaggio a Francia e Spagna (Teatro Regio)

24 giugno, h 21.00, con le musiche di Beethoven, Mendelssohn e Shumann in omaggio alla Germania (Orchestra Filarmonica di Torino).

25 giugno, h 21.30, sarà la volta delle pagine di Šostakovič, Stravinskij e Musorgskij per la Russia (Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI)

26 giugno, h 21.30, andranno in scena le più belle sinfonie rossiniane in omaggio alla grande tradizione operistica italiana (Teatro Regio).

27 giugno, h 21.30, il Festival dedicherà la serata agli Stati Uniti con Gershwin, Barber, Bernstein e Williams (Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI)

28 giugno si chiuderà, alle ore 21.30, con le musiche di Schubert, Haydn e Mozart in omaggio all’Austria (Orchestra Filarmonica di Torino).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here