Tirolo
Tirolo

Un safari tra le nevi del Tirolo? Potrebbe sembrare bizzarro, ma è proprio ciò che serve a chi è in cerca di avventura. La steppa e il caldo torrido si traducono in neve e freddo pungente. Al posto di una jeep ci si sposta sugli sci. Alla ricerca di cosa? Naturalmente dei “Big Five” del Tirolo: metri di altitudine, chilometri di piste, vette, divertimento e panorama.

Tour attraverso Kitzbüheler Alpen

Chi fa da sé, fa per tre: straordinario tour attraverso le Kitzbüheler Alpen
2.750 chilometri di piste attendono gli amanti dello sci safari nelle Kitzbüheler Alpen in Tirolo: con il Super Ski Card, la regione offre un totale di sei stazioni sciistiche in combinazione. Per facilitare la scelta, l’offerta di safari per sciatori e snowboarder di qualsiasi livello di abilità è ricchissima e abbraccia tour “mangia-chilometri” per veri professionisti, itinerari adatti alle famiglie e piacevoli tour dove ciò che conta è la gioia dell’esperienza. Naturalmente, i safari sugli sci possono essere prenotati anche in compagnia di guide esperte. A proposito, per questi tour non serve l’auto. Con la tessera ospiti è possibile spostarsi gratuitamente in autobus o in treno da un comprensorio sciistico all’altro.

Uno skipass per tutta la valle

Nella valle dell’Ötztal è sufficiente un solo biglietto per esplorare sei comprensori sciistici: con l’Ötztal Superskipass gli amanti degli sport invernali hanno accesso all’intero ventaglio di piste da sci della Ötztal, per un totale di 356 chilometri e 90 impianti di risalita. Oltre ai grandi comprensori sciistici come Sölden o Gurgl, ci sono anche regioni a misura di famiglia come Hochoetz-Kühtai, Niederthai, Gries e Vent. Per attingere a piene mani a questa ricca offerta, si raccomanda di preventivare un soggiorno di alcuni giorni.

Safari sugli sci programmati

Anche la Zillertal offre incredibili itinerari sciistici con spettacolari viste panoramiche: l’itinerario “Höhenmeter-Fresser-Runde” per sciatori ambiziosi nel comprensorio sciistico di Mayrhofen vi porta su e giù per quasi 14.000 metri di dislivello, mentre quello del “Genussrunde” a Hochzillertal-Hochfügen è meno impegnativo, ideale per chi ama godersi la sciata con calma, senza troppi brividi. Il tour dei ghiacciai di Hintertux raggiunge il ghiaccio perenne, mentre nella Zillertal Arena si va a caccia delle migliori postazioni fotografiche. Lo Zillertaler Superskipass permette di percorrere gli itinerari in tutte le aree sciistiche.

A bordo di un gatto delle nevi

Non è soltanto la bellezza paesaggistica del Silvretta a rendere speciale questo sci safari, ma anche i mezzi di trasporto utilizzati: oltre a sci, minibus e funivie, si sale anche a bordo di un gatto delle nevi. Questo tour organizzato di una giornata porta da Galtür attraverso il passo Zeinisjoch fino a Montafon in Vorarlberg e prosegue sul monte Bielerhöhe per riportare al punto di partenza dopo aver attraversato l’amena vallata del Vermunt. Per questo itinerario sono necessari una prenotazione e un biglietto aggiuntivo oltre allo skipass.

La “Run of Fame” dell’Arlberg

La “Run of Fame” vi porta sulle tracce delle grandi leggende dell’Arlberg. Il tour parte da Rendl a St. Anton am Arlberg, passando per St. Christoph e proseguendo per Zürs e Lech fino a Warth. Lo Ski Arlberg Pass apre i cancelletti a tutte le piste del più grande collegamento sciistico dell’Austria. Qui si possono percorrere complessivamente 85 chilometri e 18.000 metri di dislivello: un’esperienza veramente sportiva! Il tour può essere percorso in un giorno, ma lo si può anche suddividere in più giornate, dato che vi si può accedere da qualsiasi località di partenza.

Un safari senza confini

Un’area di successo per i safari sugli sci è senza dubbio la Tiroler Zugspitz Arena che vanta da tempo la Top Snow Card, uno skipass comune per il Tirolo e le aree sciistiche delle regioni limitrofe. Ogni giorno, partendo dalla Zugspitz Arena, si possono affrontare a piacere piste diverse e superare anche i confini di stato raggiungendo il territorio tedesco per risalire sulla Zugspitze o sciare a Garmisch-Partenkirchen o a Mittenwald.