Tarraco
Seat Tarraco

A pochi giorni dall’annuncio dell’inizio della produzione a Wolfsburg del nuovo SUV di casa SEAT, che completa la famiglia già composta da Ateca e Arona, la Tarraco è pronta a debuttare in Italia. Dopo la presentazione al pubblico internazionale avvenuta in occasione del Salone dell’Automobile di Parigi, SEAT presenta infatti la nuova ammiraglia per la prima volta al pubblico italiano. Avverrà n occasione della Fleet Manager Academy di Bologna.

Tarraco e numeri

In un mercato SUV in continua crescita, la SEAT Tarraco – in arrivo sul mercato entro la fine dell’anno – giocherà un ruolo fondamentale per il marchio di Barcellona anche in ambito flotte. Rafforzerà il brand e promuoverà ulteriormente la crescita in un momento in cui
le vendite aumentano a passo sostenuto. Tra gennaio e settembre, SEAT ha consegnato infatti 415.600 unità in tutto il mondo. La crescita è stata del +17,1% rispetto allo stesso periodo del 2017 (354.900 unità). Il miglior risultato di sempre, superando il precedente record sul periodo risalente all’anno 2000 (394.400 unità). In Italia, da gennaio a settembre
il marchio ha raggiunto le 16.015 unità immatricolate. Ha segnato una crescita del +20,45% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Dichiarazioni

“Mai prima SEAT aveva avuto un portafoglio prodotto così ampio e adatto a rispondere alle esigenze e alle richieste del mercato. Con la Tarraco, che ha completato la nostra famiglia di SUV, siamo pronti ad affrontare il futuro con fiducia e assecondare le esigenze di ogni tipologia di cliente, privato
o business che sia, offrendo a ciascuno una risposta adatta e convincente” ha dichiarato con soddisfazione Pierantonio Vianello, Direttore di SEAT in Italia, nel corso dell’evento.