L’estate è ormai arrivata e ora che non ci sono più limitazioni negli spostamenti perché non pensare a un viaggio in una località lontana ma tutta da scoprire? Per chi ha la passione per il surf una delle zone ideali può essere rappresentata dalle coste che si affacciano sull’Oceano Pacifico e sul Mar dei Caraibi, i paesi dell’America Centrale che insieme alla Repubblica Dominicana formano CATA. Un vero paradiso naturale per chi vuole vivere un periodo in totale relax.

Questa zona si caratterizza per condizioni climatiche ideali , oltre che per le brevi distanze che separano le diverse spiagge. Hotel e lodge sono tutti situati a poca distanza in mdoo tale da poter vivere subito il proprio amore per gli sport acquatici. Sono tantissimi i surfisti che ogni anno accorrono in America Centrale: qui vengono organizzati appositamente camp, scuole e ritiri, come quelli di Surf Rise Up

A El Salvador Surf e Long Boarding

El Salvador può essere invece considerato un vero “gioiellino”, proprio per la particolarità di essere il Paese più piccolo dell’America Centrale. Le spiagge più conosciute sono quelle di El Sunzal e Playa La Paz, a solo mezz’ora a sud della capitale. El Sunzal, in modo particolare, può rivelarsi la location adatta anche per il longboarding. El Tunco, con le sue onde grandi e selvagge, è invece perfetta per i surfisti più esperti.

Punta Mango, vicino alla famosa spiaggia di Las Flores, presenta invece condizioni ideali per i meno esperti che hanno deciso di fare pratica con il surf. Qui è ideale pernottare da marzo a ottobre. El Salvador si sta già preparando per ospitare la nuova edizione degli ISA World Surfing Games, che si terrà non appena sarà terminata la fase di emergenza.

Il fascino della Costa Rica

Nel punto più a nord del Costa Rica si presentano invece le condizioni ideali per surfare ben 300 giorni all’anno. Le condizioni ideali, infatti, sono per gran parte dei mesi davvero le migliori, senza alcun rischio di intoppo all’ultimo minuto. Da provare per chi ama la tabola anche le spiagge più a sud, come quelle che si incontrano tra Roca Bruja e Malpaís e tra Dominical e Pavones. Tra queste, possiamo citare Playa Naranjo, chiamata anche Witch’s Rock, zona molto popolare per i surfisti più esperti, e Playa Hermosa, nella provincia di Puntarenas, conosciutissima da tutti i surfisti per le onde costanti.

A 240 chilometri circa troviamo poi la Costa caraibica, ma qui l’ideale è organizzarsi nel periodo che va da dicembre a maggio. Un’occasione da non perdere per chi vuole distrarsi dal freddo dell’inverno e partire. Ad apprezzarla saranno anche le coppie in cui uno solo dei due ama dilettarsi sulla tavola; per chi preferisce il relax le spiagge bianche lasceranno a occhi aperti.

Panama e Nicuaragua non lasceranno delusi

Sono tantissimi i surfisti che hanno sviluppato una vera e propria passione per Panama. Isla Colon rappresenta l’ambiente ideale per dilettarsi, ma altrettanto popolari sono sono le coste e le spiagge di Veragua, in particolare Playa Santa Catalina e Los Santos. La prima, in modo particolare, è apprezzata non solo da chi pratica sport acquatici ma anche da chi vuole fare una gita in direzione Parco Nazionale Coiba.

Il Nicaragua, invece, può essere una meta da ricordare per chi ama qualcosa di ignoto. Qui infatti sono numerose le aree ancora totalmente inesplorate. In modo particolare, si potrà prendere parte ai surf camp dove allenarsi e migliorare le proprie tecniche. Accattivante è l’esperienza che si può vivere presso il Los Clavos surf camp, nell’omonimo villaggio di pescatori a nord del Nicaragua. I surfisti possono trascorrere la notte in un bungalow posizionato sulla spiaggia, mentre di giorno potranno dirigersi in mare aperto.

Sulla costa del Pacifico, Playa Hermosa offre le migliori onde del paese, mentre per i professionisti del surf Popoyo Beach, a nord di San Juan del Sur, è sicuramente una spiaggia da non perdere. Qui le onde sono ideali in tutto l’arco della giornata grazie all’ausilio del vento. Tra le altre aree più conosciute segnaliamo poi Playa El Yankee, Playa Maderas, Playa Santana, El Remanso e Playa Colorado.