SumUp

La nuova tendenza del momento a causa di limitazioni da Covid-19 è quella del semipronto. Permette di rivivere direttamente a casa, grazie a servizi di take-away e delivery, l’esperienza gastronomica di locali e ristoranti, che si stanno reinvetando. Giocano un ruolo fondamentale le soluzioni innovative per le transazioni elettroniche di SumUp. E’ il fintech leader nel settore dei pagamenti digitali con mobile POS.

SumUp e il semipronto

Dal Negozio Online, vero e proprio store digitale che permette di condividere online il proprio menù, ai Pagamenti via Link, grazie ai quali i ristoratori possono offrire ai clienti che ordinano piatti e bevande con formula delivery e take-away la possibilità di pagare anche a distanza. Il commerciante, infatti, dovrà semplicemente inviare un link via mail, WhatsApp, SMS o social al cliente, che inserirà sul proprio smartphone i dettagli del pagamento per effettuare la transazione.

Tre attività milanesi

Tra gli esercenti che in questa nuova fase stanno cavalcando con maggiore successo la nuova tendenza del semipronto e le soluzioni proposte da SumUp, spiccano tre attività milanesi: Fratelli Torcinelli, Ribelle e Rascasse e Bar BAH.

Dichiarazioni

“SumUp è da sempre al fianco delle piccole realtà. Lo è, in particolare, in questo periodo complesso, durante il quale è necessario reinventarsi per adattarsi alle nuove misure imposte dall’emergenza sanitaria. Tutte le nuove soluzioni lanciate da SumUp si rendono fondamentali in questa fase caratterizzata da chiusure e distanziamento sociale per supportare i piccoli commercianti e le loro attività, ma rimarranno utilissime anche in un futuro sempre più digitalizzato in cui saranno sempre più forti i piccoli business locali, favorendo un commercio maggiormente responsabile e di prossimità”. Lo afferma Umberto Zola, Country Growth Lead Italia di SumUp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *