australiasud
australiasud

South Australia, al via la certificazione Covid-19 Aware. La South Australian Tourism Commission, Ente governativo dedicato alla promozione turistica dello Stato con capitale Adelaide, non si piega. Non lo ha fatto quando la pandemia legata al Covid19 era nel pieno dei contagi, non lo farà ora nonostante la costante presenza del virus. La South Australian Tourism Commission in questi mesi ha, infatti, impostato diversi progetti a sostegno di imprenditori e dipendenti del settori turistico e ricettivo locale.

Corso on line per fornire le nozioni utili ad operare in ottica ‘Covid Safe’

Formazione, team-building e comunicazione sono le fondamenta della strategia della South Australian Tourism Commission (SATC) per prepararsi a riaccogliere i turisti. Con la ripresa del turismo comprendere, prevenire e controllare la diffusione del virus resta la priorità. Con questo obiettivo nasce il South Australia COVID-19 Awareness Training. Un corso online gratuito promosso dalla SATC in collaborazione con Health Safety Environment Australia (HSEA) per fornire a tutti gli operatori nozioni pratiche e basilari conoscenze normative per continuare ad operare in ottica “COVID-safe”. Al progetto hanno già aderito più di 700 gli operatori che hanno ottenuto la certificazione COVID-19 Aware. Una garanzia ulteriore per tutti i visitatori che avranno la certezza di interagire con personale formato.

Australia, turismo: un giro di circa 8,1 miliardi di dollari australiani

Si tratta dell’ultima di una serie di iniziative che la South Australian Tourism Commission (SATC) ha attivato per supportare il turismo. Lo ha fatto erogando fondi e offrendo strumenti per fronteggiare lo stop di uno dei principali settori per l’economia dello Stato. Il valore del settore turistico è di circa 8,1 miliardi di dollari australiani, 38.900 i dipendenti in circa 18.000 esercizi.

Le campagne #WelcomeBackSA e A Great State to be in

Tra questi, molto successo hanno avuto iniziative digitali come webinar e workshop, ma anche più creative come SATV, la piattaforma di contenuti video ideati dai protagonisti del settore. Oppure TipJar, la raccolta fondi veicolata attraverso SATV nata perché chiunque possa offrire il proprio contributo economico sotto forma di ‘mancia virtuale’. A sostegno anche le campagne #WelcomeBackSA e A Great State to be in. Entrambe sono state lanciate per incoraggiare gli abitanti del South Australia a viaggiare nel proprio Stato.