Shongololo Express
Shongololo Express

Shongololo è la parola Zulu che indica il grande millepiedi marrone. Il treno prende il nome da questo animale invertebrato per via dei movimenti sinuosi con cui si muove e dalla somiglianza fra i due quando si vede il treno attraversare le pianure dell’Africa del sud. Unico nel suo genere, Shongololo Express offre una vera esperienza di safari su rotaia.

Che cos’è lo Shongololo Express

Basato alla stazione di Pretoria di proprietà di Rovos Rail, Shongololo Express ha iniziato le operazioni nel 1995. Da allora garantisce ai propri ospiti un’esperienza di viaggio davvero speciale. Rovos Rail, che gode di una reputazione invidiabile nel fornire un servizio eccellente con particolare attenzione ai dettagli, offre, grazie ai treni Shongololo Express, degli itinerari esperienziali da 12 o 15 giorni che attraversano il Sudafrica, la Namibia, lo Swaziland, il Mozambico e lo Zimbabwe.

Il viaggio in Sudafrica

Il treno, di proprietà del governo, è stato revisionato e ristrutturato mantenendo lo stile coloniale. Commercializzato come “tre stelle”, rispetto al prodotto a cinque stelle “Pride of Africa” di Rovos Rail, è più informale sia nell’arredamento che nell’abbigliamento richiesto a bordo nonché nel menù della cena in cui sono comprese tre portate. Un viaggio di 12 giorni costa poco più di €3.500 a persona.