Shadow Racing Cars

Dopo 40 anni, Shadow Racing Cars ha annunciato il ritorno in attività. Si tratta di un marchio noto per la partecipazione negli anni ’70 ai campionati automobilistici Can-Am e Formula 1. Le sue vetture avevano le linee sempre curate e futuristiche.

Shadow Racing Cars, il ritorno

Il ritorno del marchio sarà trainato dallo sviluppo della Dodge Challenger Shadow DNB8. Si tratta di una serie limitata con motorizzazione, interni e aerodinamica esclusivi. Sarà realizzata una Hypercar Shadow con telaio in compositi ed una carrozzeria retro-futuristica. Riprenderà gli stilemi delle vetture Shadow del passato, tradotti in chiave moderna.

Non solo auto

Pronta una serie esclusiva di Orologi Shadow con meccanica Swiss Made, in edizione unica e personalizzata per ogni Cliente. Ma anche una linea di Occhiali Shadow in titanio, ceramica e compositi, prodotta in serie limitata. E’ volta ad un pubblico esclusivo ed una linea di abbigliamento e calzature in classico stile Shadow.

In pista

Svelata la partecipazione al campionato NASCAR Whelen Euro Series 2020 con due Ford Mustang. Quest’ultima iniziativa sarà la prima ad essere avviata. Nel febbraio 2019 è stato siglato il contratto di collaborazione con la società elvetica 42 Racing SA. Oltre ad essere partner operativo nella partecipazione alla versione europea del Campionato NASCAR, affianca Shadow nelle strategie commerciali e marketing del marchio. Il debutto di Shadow Racing Cars sarà a Vallelunga, in occasione della prima gara del Campionato NASCAR Whelen Euro Series (NWES), il cui organizzatore ha di recente confermato le date delle 5 tappe europee.

Dichiarazioni

“Dopo la firma dell’accordo con 42 Racing nel febbraio 2019 e le attività di pianificazione dei vari programmi è ora il tempo di passare alla fase operativa che vedrà Shadow tornare protagonista. La situazione generatasi con l’emergenza sanitaria e la conseguente incertezza a livello economico, si è riflessa anche su questo annuncio che avremmo voluto dare già nel mese di febbraio. Sono felice di poterlo fare adesso, fiducioso nella ripresa dei mercati”. Lo ha dichiarato Bernardo Manfrè, proprietario del marchio Shadow.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *