Seat
Seat

SEAT approda al Salone di Ginevra in piena forma. Le crescite globali del marchio sono cresciute del 12,8% nei primi due mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2017, registrando il volume record di 88.900 unità. Un risultato che supera il precedente record, risalente all’anno 2000 (80.000 unità). Le vendite SEAT di febbraio hanno proseguito e consolidato la crescita, con 44.500 unità, l’11,4% rispetto a febbraio 2018 (39.900). Questo
risultato rappresenta un nuovo record per SEAT, superando i volumi registrati nel 2000 (43.300). Anche le vendite CUPRA* segnano risultati importanti, con una crescita a tripla cifra. Nei primi due mesi del 2019, il nuovo marchio ha consegnato 3.600* auto, il +101,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente ( *nb: risultato integrato nel volume totale di vendite SEAT).

Dichiarazioni

“Da oggi, al Salone dell’Automobile di Ginevra mostreremo il futuro del marchio con concept car come el-Born e CUPRA Formentor, che saranno parte della nostra gamma modelli. Stiamo ancora lavorando al nostro futuro, con la soddisfazione data dall’aver raggiunto risultati eccellenti nel presente, inanellando un record dopo l’altro”, ha condiviso Wayne Griffiths, Vicepresidente SEAT per Vendite e Marketing e CEO CUPRA.

Numeri

Nei primi due mesi dell’anno, SEAT ha continuato a crescere a ritmo sostenuto nei suoi principali mercati. La Spagna guida la classifica con 17.800 unità vendute (+4,0%), leggermente davanti alla Germania, dove il Marchio ha registrato una crescita del 21,0%, con 16.600 unità. Il Regno Unito è il terzo mercato, con una crescita di oltre il 20% e un totale di 8.100 auto (+23,9%). Anche la Francia ha performato bene all’inizio dell’anno, con una crescita del 12,1% (4.800 unità vendute).