Scania 25 L battery electric 6x2 rigid
Scania 25 L battery electric 6x2 rigid

Scania lancia la prima gamma di veicoli totalmente elettrici con un’autonomia fino a 250 km. Un veicolo, dunque, da utilizzare durante la giornata e ricaricare in sede durante la notte. Ma, se fosse necessaria un’autonomia maggiore, il conducente può ricaricare rapidamente lo Scania durante una pausa o le soste di guida.

Cinque o nove batterie

Il veicolo è disponibile con cinque batterie, per un totale di 165 kWh, oppure con nove per un totale di 300 kWh di capacità. Mentre con cinque batterie l’autonomia è di 130 km. L’autonomia, ovviamente, dipende da diversi fattori tra cui la massa complessiva, l’allestimento e la topografia. Oltre al rispetto per l’ambiente uno dei principali vantaggi di un motore elettrico, rispetto ad un motore a combustione, è la sua elevata gestione. Ovvero, c’è un’accelerazione e una risposta più rapide da parte del motore.

Connettore CCS per la ricarica

Il veicolo elettrico di Scania è dotato di un connettore CCS per la ricarica dalla rete elettrica. Le cinque batterie verranno caricate in meno di 55 minuti, le nove in meno di 100 minuti. Il veicolo, inoltre, può anche essere caricato tramite frenata rigenerativa. Inoltre, l’elettrico di Scania ha una connessione per una presa di forza completamente elettrica. Infatti, il collegamento avviene nel DC box montato sul telaio. Quest’ultimo fornisce un collegamento in corrente continua fino a 60 kW per i sistemi ausiliari dell’allestimento, per esempio sistemi di refrigerazione e scarrabili.

Il veicolo elettrico rafforza il brand

“Il trasporto sostenibile senza emissioni è un requisito sempre più importante per le aziende di trasporto. Acquistare un veicolo elettrico garantisce al cliente di rafforzare il posizionamento del suo brand e nel mercato. Il veicolo elettrico consente, infatti, di stare sempre un passo avanti iniziando ad adattarsi al futuro”, ha affermato Anders Lampinen, Direttore, New Technologies.