Rupert Murdoch

Oggi, 11 marzo 2021, compie 90 anni Rupert Murdoch, lo “Squalo“, come è stato soprannominato nel mondo della televisione e non solo. L’editore e produttore australiano (ma poi naturalizzato statunitense) è uno degli uomini più ricchi del mondo. E in Italia lo conosciamo bene.

La storia di Rupert Murdoch

Tutto è partito dalla sua Australia, con giornali, magazine e reti televisive ma poi Murdoch a partire dagli anni ’70 ha allargato il suo impero in Regno Unito, negli Stati Uniti e in generale in tutto il mondo. Basti pensare come il suo gruppo editoriale raggiunge ogni giorno circa 4,7 miliardi di persone, i tre quarti della popolazione globale. The Times, New York Post, The Sun: solo alcuni dei media a cui ha legato il suo nome.

Sky

In Italia però il suo nome è associato soprattutto alla televisione a pagamento. Nel 2002 acquista Tele+ per 900 milioni di euro (470 milioni in contanti e 430 milioni in debiti). Nel luglio 2003 Stream e Tele+ si fondono: nasce così Sky Italia. Da lì l’inevitabile battaglia televisiva e non solo con Silvio Berlusconi e Mediaset, proseguita per anni.

Oggi

La News Corporation, chiamata anche gruppo Murdoch, è stata uno dei primi quattro conglomerati mediatici degli Stati Uniti e del mondo. Successivamente Rupert Murdoch controlla la News Corp e la Fox Corporation, quest’ultima derivata dalla vendita della 21st Century Fox alla Walt Disney Company.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *