ND50170 scaled

Resort Sonnwies a Luson, vicino a Bressanone, è il paradiso delle famiglia, in particolar modo dei bambini. E’ un luogo dalle mille possibilità. Mentre i genitori possono vivere una vacanza con piscina, sauna e idromassaggio privati, i bambini si divertono grazie alle 70 ore di assistenza e animazione (dai neonati fino ai 14 anni), ai 10.000 mq di natura e parco giochi.

La mini fattoria e il laboratorio del Resort Sonnwies

Al Resort Sonnwies immerso nella natura, gli ospiti sono avvolti da una piacevole atmosfera ricca di eventi inaspettati. Accanto alla raffinatezza delle camere e suite per le famiglie spicca anche una mini fattoria biologica. E per i bambini, il maso della famiglia Hinteregger, con oltre 30 capi di bestiame è un vero paradiso. I pony e i cavalli islandesi di proprietà dell‘albergo si possono cavalcare, accarezzare, foraggiare e strigliare. Tutto senza costi aggiuntivi. Qui si impara anche a fare il burro con il latte fresco delle mucche. Con gli animatori, i bambini diventano anche piccoli chef e piccoli pasticceri. Si impasta la pizza, si fanno i canederli e si impara a decorare le torte con il cioccolato.

Benessere alla spa

Il benessere dei bambini e dei genitori è il fulcro della vacanza. Per gli adulti vi è un’area wellness esclusiva, dove potersi rilassare con bagni di vapore al profumo di fiori, sauna di vapore tirolese e bagno Brechel con rami di abete. In quest’area ad uso esclusivo degli adulti si trovano anche docce a tema. Una fontana di ghiaccio, un’area per distendersi, luoghi di riposo, solarium, fontana con acqua potabile. Un ampio di menu di trattamenti wellness e beauty e numerosi angoli relax per riposare completano l’offerta.

Piscine e acqua fun

Cinque piscine interne ed esterne con scivoli e giochi d’acqua sono un vero catalizzatore per tutta la famiglia. E poi, nei pressi dell’hotel, c’è l’incantevole laghetto naturale di Luson che vanta una delle acque più pure dell’Alto Adige – con scivolo gigante e piscina per bambini (ingresso gratuito per gli ospiti del Resort Sonnwies).

Al ristorante e nella cantina del Resort Sonnwies

Ciò che sorprende e ciò che rende il Sonnwies ancora più speciale sono la ristorazione e la cantina. Un doppio vantaggio per i genitori che vogliono coccolarsi anche a tavola. Il re della cucina è lo chef Willy Larese, da 5 anni ai fornelli del Sonnwies con la sua brigata di 11 professionisti. Lo chef propone tre menu differenti per deliziare anche i palati più esigenti. I prodotti del menu alpino provengono dalle fattorie nei dintorni di Luson. Un menu completamente vegetariano è sempre presente. C’è poi sempre un ricchissimo buffet di formaggi (tutti provenienti da piccoli caseifici e malghe alpine) da assaporare con il vino giusto. Quindi, ecco le cantine della famiglia Hinteregger, che contano più di 700 etichette e circa 17 mila bottiglie. Altre cantine sono state realizzate per conservare spumante, champagne, le rarity, le etichette extra europee, i vini francesi.

Un pensiero su “Resort Sonnwies: il lusso formato famiglia vicino a Bressanone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *