Raffaele Beneduce

“Canzone d’amore” è l’ultimo singolo di Raffaele Beneduce. Il brano affronta il tema della distanza e della lontananza dove l’amore, protagonista ferito di un viaggio umano alla ricerca dell’anima perduta, non si arrende.

Canzone d’amore

L’innamorato non teme intemperie, difficoltà, né ostacoli di alcun genere perché si sente pronto ad affrontare qualsiasi cosa pur di non perderlo per sempre. Sonorità pop melodiche, tipiche della canzone italiana con contaminazioni di contemporay sound e, a tratti, in odore di Francia tra lirica e musica leggera

Chi è Raffaele Beneduce

Raffaele Beneduce è nato a Pomigliano d’ Arco nel 1982. Dopo avere intrapreso gli studi di canto con il Maestro Marcello Ferraresi (figlio del celebre violinista Aldo Ferraresi), negli anni seguenti viene segnalato dalla critica a vari concorsi musicali nazionali, arricchendo la sua esperienza musicale con elementi tipici della canzone tradizionale napoletana. Nel 2007 incide il suo primo lavoro discografico Le note dell’anima, quattro anni prima di laurearsi in canto lirico al Conservatorio di Vibo Valentia. La seconda laurea arriva nel 2013 in Scienze musica e tecnologie del suono.

Premi

Nel 1999 riceve il premio della critica a Montefusco (AV) per lo spettacolo “Musica&….Amore” e l’anno successivo stesso premio a Torre delle Nocelle (AV) per “Musica & Moda”. Nel 2004è stato finalista all’Hit Festival di Saint Vincent. Nel 2007 ha vinto il Pomigliano Musica festival con la cover “Un amore così grande”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *