Sixt, fatturato record: un miliardo di euro in un solo trimestre

La crescita di SIXT dimostra la forza dell'azienda e la sua capacità di soddisfare le esigenze dei clienti in modo efficace e professionale.

Sixt, fatturato record: un miliardo di euro in un solo trimestre

La crescita di SIXT dimostra la forza dell'azienda e la sua capacità di soddisfare le esigenze dei clienti in modo efficace e professionale.

SIXT ha continuato il suo percorso di crescita anche durante i mesi estivi, registrando un risultato straordinario nel terzo trimestre con un fatturato superiore a 1 miliardo di euro per la prima volta nella sua storia. Con un aumento del 13,2% in confronto allo stesso periodo dell'anno precedente, il fatturato di 1,13 miliardi di euro ha raggiunto cifre record già toccate nei primi due trimestri del 2023. Il fornitore premium di servizi di mobilità ha beneficiato della forte richiesta di viaggi durante la stagione estiva e della presenza in flotta di ben 189.000 veicoli a noleggio in media, ad esclusione dei franchising, nel terzo trimestre del 2022 (149.300 veicoli). I risultati sono stati sorprendenti, superando quelli raggiunti in passato nel 2019.

La crescita di SIXT dimostra la forza dell'azienda e la sua capacità di soddisfare le esigenze dei clienti in modo efficace e professionale. Diamo il benvenuto a questa notizia positiva per l'azienda e concordiamo sulla possibilità che continui a mantenere i risultati in futuro. Nel terzo trimestre, l'utile consolidato al lordo delle imposte (EBT) di SIXT è stato pari a 246,9 milioni di euro. Nonostante sia inferiore rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, il quale presentava numeri particolarmente elevati di 283,1 milioni di euro, va sottolineato che vi è stata una generale carenza di veicoli per l'approvvigionamento della flotta. Tuttavia, è significativamente aumentato del 68,5% rispetto all'anno record 2019 pre-Covid, nel quale si era attestato a 146,6 milioni di euro.

Nel frattempo, il margine EBT di SIXT ha raggiunto il 21,9%, superando di gran lunga l'obiettivo generale del 10% e il margine del terzo trimestre del 2019 (18,8%). Questo risultato è degnamente rilevante, soprattutto perché diversi investimenti strategici e fattori esogeni hanno avuto un impatto sullo sviluppo dell'azienda. SIXT ha inoltre intrapreso diverse iniziative di crescita e investimenti, dimostrando la sua determinazione nell'affrontare le sfide del mercato. La costante attenzione alle opportunità di sviluppo e al miglioramento dei servizi offerti ha permesso all'azienda di raggiungere un notevole successo in un contesto complesso e in continua evoluzione.

SIXT ha mantenuto la sua strategia di investimenti costanti, con l'obiettivo di migliorare la qualità del servizio offerto. In particolare, si è registrato un aumento del personale nelle filiali, con una spesa complessiva del 9,8% rispetto al T3 2022 e del 46,0% rispetto al T3 2019. Inoltre, il marchio ha visto una significativa espansione negli Stati Uniti, grazie ad un'ampia campagna di marketing, che ha portato ad una spesa complessiva del 49,4% rispetto al T3 2022 e del 144,5% rispetto al T3 2019. Infine, sono state rivolte attenzioni all'area della tecnologia, con un aumento del 82,6% rispetto al T3 2019 per quanto riguarda le offerte ai clienti e il mantenimento di un costo costante per le spese totali per la tecnologia rispetto al T3 2022. L'azienda ha recentemente annunciato nuove partnership, dimostrando la sua continua espansione in tutti i segmenti di mercato. In particolare, SIXT ha stretto una collaborazione con le rinomate squadre di basket statunitensi Los Angeles Lakers e Chicago Bulls, al fine di incrementare la presenza del brand nel mercato strategico statunitense. Persegue questo obiettivo anche attraverso l'apertura di nuove filiali negli aeroporti, come testimoniato dalle recenti inaugurazioni di Houston, Fort Worth, Boston, Jersey City e Toronto.