La mobilità targata Leasys è sempre più all’insegna dell’ecosostenibilità e della libertà di ricarica. La società, brand Stellantis e leader del settore del NLT in Italia, facilita la transizione elettrica proponendo servizi dedicati alle auto alla spina. Ne è un esempio il dispositivo per la ricarica domestica, sviluppato da Free2move eSolutions. Forte del successo riscontrato nel nostro Paese, il servizio è stato esteso a Belgio, Germania, Portogallo, Spagna e presto anche in UK, primo step della futura espansione negli altri mercati in cui Leasys è presente.

 

EasyWallbox un device di semplice utilizzo

 

Il servizio di ricarica easyWallbox, tra i primi prodotti ad essere sviluppati da Free2move eSolutions è già disponibile in Italia da oltre un anno. Apprezzata dai clienti è un device di semplice utilizzo: è sufficiente collegarla a una presa di corrente elettrica nel proprio garage o posto auto per ricaricare la vettura elettrica o plug-in hybrid a 2,3 kW. I clienti di Leasys possono inoltre richiedere l’installazione professionale, che permette alla easyWallbox di operare fino a 7,4 kW, oltre che di utilizzare solo la potenza disponibile in casa in tempo reale, evitando ogni rischio di blackout.

 

In Italia, la easyWallbox è inclusa nel canone

 

In Italia, la easyWallbox è oggi inclusa nel canone per tutte le offerte di noleggio a lungo termine dedicate i veicoli elettrici: tra queste anche quelle che Leasys propone per un Natale più green a condizioni vantaggiose e per tutta la durata del periodo natalizio. Come ad esempio quella della Nuova 500 (RED) elettrica, che con 359 euro al mese1 permette di scoprire il piacere della guida a zero emissioni e senza pensieri, grazie ai principali servizi inclusi: assistenza stradale, RCA, sistema di infomobilità Leasys I-Care e app Umove per la gestione dei servizi. Con queste iniziative, Leasys intende sostenere la transizione verso la e-mobility, in costante crescita in Europa.