Free2move Charge e i concessionari Stellantis per una rete più capillare

L'intera Europa godrà di una rete di stazioni di ricarica rapida (oltre i 50 kW) presso i concessionari ufficiali Stellantis.

Free2move Charge e i concessionari Stellantis per una rete più capillare

L'intera Europa godrà di una rete di stazioni di ricarica rapida (oltre i 50 kW) presso i concessionari ufficiali Stellantis.

Entro il 2024, tutte le strade condurranno a Stellantis. L'intera Europa godrà di una rete di stazioni di ricarica rapida (oltre i 50 kW) presso i concessionari ufficiali Stellantis. Queste stazioni eccezionali saranno abbellite dal brand Free2move Charge, l'ecosistema che fa felici i conducenti di veicoli elettrici, ovunque e sempre. Dimentica i giorni della preoccupazione riguardo alla ricarica, perché l'impegno e-ABC di Stellantis è facile: Always Be Charged.
Con l'aumento della domanda, Stellantis rende l'accesso ai punti di ricarica veloce ampliato ai suoi clienti elettrici e a coloro che detengono veicoli a emissioni zero - a prescindere dal marchio. Questo è possibile grazie alla collaborazione di due partner estremamente affidabili: la rete di concessionari Stellantis, che fornirà spazi per le stazioni di ricarica, e alcuni opulatori di settore estremamente conosciuti (CPO - Charge Point Operators), che investiranno, svilupperanno e gestiranno ogni stazione in modo impeccabile.

Con l'obiettivo di rendere l'esperienza della ricarica dei veicoli elettrici più semplice e ottimale per i clienti, ogni concessionaria Stellantis sarà fornita di colonnine di ricarica rapida. Ora, i proprietari di EV possono ricaricare velocemente e ovunque, grazie alla partnership sinergica tra Free2move Charge Europe, i concessionari e i principali partner operatori di ricarica. Questo non solo migliorerà l'esperienza dei clienti, ma darà ai concessionari una maggiore visibilità e traffico, offrendo loro l'opportunità di conquistare nuovi visitatori e offrire servizi sempre nuovi. Inoltre, con l'app Free2move Charge Go, i possessori di veicoli elettrici Stellantis avranno accesso a tariffe di ricarica preferenziali e potranno scoprire tutto l'ecosistema che ruota intorno ai nostri EV. Come ha dichiarato il nostro Senior Vice President of Global Charging & Energy, Ricardo Stamatti: "Il nostro approccio completo soddisferà le esigenze dei nostri clienti e offrirà loro un'esperienza di ricarica semplice e sempre accessibile, ovunque ne abbiano bisogno".

"I nuovi punti di ricarica rapida della rete Stellantis porteranno tutti, clienti e concessionari, a viaggiare insieme verso un futuro sostenibile e virtuoso", afferma con entusiasmo Danilo Annese, Head of Global Retail di Stellantis.

I presidenti delle associazioni europee dei concessionari dei marchi Stellantis si uniscono a questo approccio vincente e a una strategia di successo: "Attraverso un innovativo modello di business con terze parti, i concessionari selezionati potranno partecipare al progetto senza sostenere costi, offrendo servizi a valore aggiunto che attrarranno nuovi potenziali clienti EV. Ciò li renderà un importante punto di riferimento per la crescente comunità di proprietari di vetture elettriche".

Rafforzare l'infrastruttura di ricarica e promuovere la mobilità elettrica sono elementi fondamentali del piano strategico Stellantis Dare Forward 2030, con l'obiettivo ambizioso di raggiungere il 100% di autovetture BEV sul mercato europeo e il 50% di autovetture e furgoni leggeri BEV negli Stati Uniti entro il 2030. Stellantis sta facendo progressi significativi per diventare, entro il 2038, una società a emissioni nette di carbonio pari a zero, attraverso la compensazione delle eventuali emissioni residue.