Chi segna vince, il nuovo film diretto dal regista Taika Waititi sbarca in Italia

Arriva oggi nelle sale italiane "Chi segna vince", il nuovo film diretto dal regista Taika Waititi, già vincitore dell’Academy Award.

Chi segna vince, il nuovo film diretto dal regista Taika Waititi sbarca in Italia

Arriva oggi nelle sale italiane "Chi segna vince", il nuovo film diretto dal regista Taika Waititi, già vincitore dell’Academy Award.

Arriva oggi nelle sale italiane "Chi segna vince", il nuovo film diretto dal regista Taika Waititi, già vincitore dell’Academy Award (Jojo Rabbit, Thor: Ragnarok). La pellicola segue la nazionale di calcio delle Samoa Americane,tristemente nota a causa della brutale sconfitta 31 a 0 subita nel 2001. Mentre si avvicinano le qualificazioni alla Coppa del Mondo, la squadra ingaggia l’allenatore sfortunato e anticonformista Thoma sRongen (Michael Fassbender)sperando che possa riuscire a cambiare le sorti della peggiore squadra di calcio del mondo in questa toccante commedia su un gruppo di outsider.

“Abbiamo affrontato il film come una sorta di progetto familiare. Conosco moltissime persone nelle Samoa Americane e lavoro con gran parte di questa crew da anni - afferma Waititi - Essere circondato dalla mia gente e dalla cultura polinesiana era la partepiù facile del lavoro. Chi segna vince è il film più naturale cheio abbia mai realizzato”.

Michael Fassbender è noto per le sue straordinarie interpretazioni, che stregano il pubblico con ritratti di personaggi complessi. In Chi segna vince dimostra anche un ottimo tempismo comico. Fassbender non ha basato la sua interpretazione del coach Thomas Rongen sul personaggio reale, ma ha permesso alla sua backstory di influenzare gran parte delle decisioni che ha preso per il ruolo. “Il Thomas Rongen che interpreto nel film non è il Thomas Rongen che esiste nel mondo reale. Sento il bisogno di dirlo perché non voglio che Thomas mi venga a cercare per farmela pagare".