Due acquirenti di auto in Italia su tre sono appassionati di calcio. È quanto emerge da una survey commissionata da Autohero - tra i principali rivenditori di auto usate in Europa - e condotta da Nielsen Germany, in occasione dei campionati europei di calcio UEFA EURO 2024. Il sondaggio mostra che il 63% degli acquirenti di auto italiani è calciofilo, percentuale molto simile in Spagna (64%), avversaria proprio degli azzurri nel Gruppo B. Associazione meno forte in Germania (57%) e soprattutto in Francia dove solo 2 acquirenti su 4 sono appassionati di questo sport (49%).

Volkswagen domina nel mercato europeo: in cima alle preferenze in Germania, Belgio, Paesi Bassi e Austria (al 1° posto nelle vendite) e tra i primi cinque brand nella maggior parte degli altri Paesi in analisi (2° in Italia, 4° in Francia e 5° in Spagna), a conferma del suo fascino senza tempo e della sua salda reputazione in termini di affidabilità. Italia e Francia sono accomunate dall’orgoglio nazionale per la propria industria automobilistica: Fiat e Renault conquistano rispettivamente la vetta della classifica di questi due Paesi. In Spagna, invece, al primo posto troviamo Peugeot mentre Hyundai conquista i polacchi. Tra i marchi più apprezzati anche Mercedes-Benz (3° in Germania, Italia e Austria) e Ford (2° in Germania, 3° in Polonia e 4° in Italia).

In Italia, la maggior parte degli acquirenti sceglie la Panda, a testimonianza della continua popolarità della Fiat nel nostro Paese. La Volkswagen Golf VII, grazie al suo mix di prestazioni, comfort e affidabilità, è tra i modelli preferiti in diversi mercati, in cima alle vendite in Germania e nei Paesi Bassi e al 2° posto in Belgio e Austria. Un altro modello iconico della casa tedesca, la Polo, è tra le principali auto vendute in Italia, Germania, Spagna e Austria. In Francia, la Peugeot 208 è in cima alla classifica, mentre la Hyundai Tucson e la Kia Sportage dominano in Polonia. In Spagna la più venduta è la Seat Ibiza mentre in Belgio dominano la Classe C e la Classe A di Mercedes-Benz, una chiara preferenza per i veicoli premium.

La preferenza per veicoli spaziosi e versatili suggerisce una tendenza, piuttosto diffusa in Europa, per praticità e comfort: i SUV dominano la scena in Italia, Germania, Francia, Belgio e Polonia. Le city car, invece, sono tra le opzioni preferite in Spagna, Paesi Bassi e Austria. Berline al secondo posto in Belgio e sull’ultimo gradino del podio in Italia, Germania e Francia, mentre in Spagna, Polonia, Paesi Bassi e Austria arrivano dopo station wagon e utilitarie.

Il grigio è il colore più popolare in Italia, Germania, Francia, Polonia, Belgio, Paesi Bassi e Austria, mentre la Spagna preferisce il bianco, molto diffuso anche in Italia, Francia e Austria (al 2° posto in questi tre mercati), Paesi Bassi e Polonia (al 3° posto in questi ultimi due). Anche il nero si colloca costantemente tra i primi tre colori in tutti i Paesi, mentre blu e rosso compaiono spesso in questa speciale “top 5”. L’Italia è l’unico Paese in cui l’argento compare tra le prime cinque scelte cromatiche, indicando un’interessante preferenza localizzata per questo colore.

"Il binomio calcio-auto è molto forte in tutta Europa, in particolare in Italia, e non sorprende affatto che l’orgoglio e l’attaccamento nazionale possano spesso riflettersi anche nella scelta della propria auto - commenta Donald Shehu, Director Retail di Autohero Italia. L’Italia rappresenta certamente un caso emblematico con Fiat che continua ad essere la scelta preferita dei nostri clienti nonostante il nostro stock offra un’ampia varietà di brand e modelli”.