BMI Wierer, i tetti che guardano al futuro

È stato posto un forte focus sulla sostenibilità, utilizzando strategie di risparmio energetico e materiali per ottimizzare i costi energetici

BMI Wierer, i tetti che guardano al futuro

È stato posto un forte focus sulla sostenibilità, utilizzando strategie di risparmio energetico e materiali per ottimizzare i costi energetici

BMI Wierer, leader nel settore delle coperture, ha preso parte al rifacimento del tetto di una villa bifamiliare a Montanaro, una località situata tra le pendici del Gran Paradiso e Torino. Costruito nel 1995, il complesso residenziale si compone di due corpi simmetrici collegati da un porticato comune. La sua architettura innovativa richiedeva un rinnovo periodico, in particolare per la copertura, e la committenza ha deciso di estendere l'intervento di ristrutturazione anche per ottimizzare l'efficienza energetica e l'indipendenza energetica.

BMI Wierer: focus sulla sostenibilità

Per garantire un ottimo isolamento termico e prestazioni energetiche elevate, la committenza ha scelto BMI Wierer e la sua vasta gamma di prodotti e soluzioni integrate. È stato posto un forte focus sulla sostenibilità, utilizzando strategie di risparmio energetico e materiali innovativi per ottimizzare i costi energetici.

BMI Wierer tetto con il sistema Unitherm Evolution

BMI Wierer ha contribuito alla realizzazione del tetto e ha proposto il sistema Unitherm Evolution, un pannello isolante con prestazioni termiche elevate. Per quanto riguarda la copertura, è stato scelto il tetto in cemento Tegal Innotech di BMI Wierer, caratterizzato da un profilo lineare e moderno. Questa tegola in cemento garantisce un'ottima impermeabilità e stabilità, ed è ideale per progetti di architettura moderna. In questo caso, è stata scelta la colorazione "testa di moro", in armonia con l'estetica dell'edificio.