Autostrade per l'Italia, anche a Malpensa le colonnine di ricarica ultrafast

Dopo un anno dall'apertura della stazione di ricarica a Linate, è ora possibile anche agli utenti di Malpensa di usufruire delle colonnine ultrafast.

Autostrade per l'Italia, anche a Malpensa le colonnine di ricarica ultrafast

Dopo un anno dall'apertura della stazione di ricarica a Linate, è ora possibile anche agli utenti di Malpensa di usufruire delle colonnine ultrafast.

La collaborazione tra Free To X, società del Gruppo Autostrade per l'Italia, e SEA, società gestore degli scali di Milano Linate e Malpensa, ha dato vita al progetto di elettrificazione per una mobilità intermodale e sostenibile, culminando con l'inaugurazione della Superfast Charging Station all'aeroporto di Milano Malpensa.

Dopo un anno dall'apertura della stazione di ricarica a Linate, è ora possibile anche agli utenti di Malpensa di usufruire delle colonnine ultrafast per la ricarica dei propri veicoli elettrici. La stazione è composta da 3 colonnine Alpitronic HYC300, ciascuna dotata di due connettori CCS2, erogante fino a 300kW, che consentiranno la ricarica di 6 veicoli contemporaneamente in soli 15/20 minuti, e una colonnina EVTEC Cappuccino&Charge con connettori CCS2 e CHAdeMO, erogante fino a 64KW, oltre ad una presa Type2 per la ricarica in AC fino a 22kW.

I punti di ricarica saranno fruibili 24 ore su 24 e accetteranno tutte le modalità di pagamento, anche tramite Mobility Service Provider. La stazione di ricarica, insieme alle altre presenti sulla rete di Autostrade per l'Italia, è alimentata con energia 100% rinnovabile e rappresenta attualmente il più elevato standard tecnologico in termini di capacità ed affidabilità.

La stazione di ricarica è stata realizzata grazie all'aggiudicazione da parte di Free To X, società del Gruppo Autostrade per l'Italia, del progetto di quattro Superfast Charging Station per la ricarica di veicoli elettrici presso gli scali di Milano Linate e Milano Malpensa. Free To X è il Charge Point Operator delle stazioni, mentre Atlante, società del Gruppo NHOA, collabora nella realizzazione e gestione dei servizi di energy management.

L'apertura della stazione di ricarica a Linate, nella scorsa annata, ha permesso di evitare l'emissione di 355.000 kg di CO2, pari all'assorbimento da parte di oltre 14.000 alberi. Completano il progetto due colonnine aggiuntive, una delle quali superfast (fino a 150kW) in grado di caricare contemporaneamente 4 veicoli elettrici, installati nell'area esterna ai Terminal dedicati all'aviazione privata.

Il CEO di Free To X, Giorgio Moroni, ha ricordato che la costituzione della società nel corso del 2021 ha consentito lo sviluppo di servizi innovativi nel settore della mobilità e della sostenibilità, incluso il progetto della rete di stazioni di ricarica ad alta potenza con possibilità di ricarica fino a 300kW. L'apertura della Superfast Charging Station a Malpensa rappresenta un ulteriore traguardo della collaborazione tra Free To X e SEA.

Armando Brunini, AD di SEA Aeroporti di Milano, ha dichiarato: "Con l'inaugurazione di una stazione di ricarica super fast anche a Malpensa, SEA conferma il proprio impegno nella lotta ai cambiamenti climatici. Ci impegniamo da oltre dieci anni a migliorare la sostenibilità dei nostri aeroporti e l'introduzione delle colonnine a disposizione delle auto elettriche dei passeggeri, ma anche di tutte le persone che vivono e lavorano nei pressi dell'aeroporto, rappresenta un altro concreto passo in avanti".