Portogallo
Portogallo

Perché non scoprire la magia del Natale a Óbidos, una delle cittadine medievali meglio conservate del Portogallo? A partire dal 29 novembre e fino al 5 gennaio, migliaia di luci illuminano la città e, attendere i turisti, ci saranno spettacoli, piste di pattinaggio, un presepe e una meravigliosa casa di Babbo Natale. Una vera e propria esperienza magica che regalerà emozioni uniche a grandi e piccini. E’ solo uno dei tanti eventi organizzati in Portogallo a dicembre. Ecco tutto quello che c’è da segnarsi in agenda.

Madeira

Dal 29 novembre all’8 dicembre Madeira si trasforma in un palcoscenico di musica alternativa. Circondati da un panorama mozzafiato e dalla maestosità dell’Oceano Atlantico, i turisti potranno godersi l’arrivo del Natale in un modo del tutto originale e con un clima mite impareggiabile.

Running Wonders

Portimão è la città europea per lo sport 2019 e, non a caso, ospiterà domenica 8 dicembre la Running Wonders, una gara di corsa che accompagna gli atleti alla scoperta del territorio circostante. I turisti potranno ammirare paesaggi mozzafiato e, caratteristica della Running Wonders, i più bei siti proclamati Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Évora

È una delle città medievali più suggestive del Portogallo. E’ la regina indiscussa dell’Alentejo. Évora è un luogo dove si respira un’aria tranquilla e rilassata. Le strette vie di ispirazione moresca fanno da contrasto alle immense piazze che si mostrano ai turisti in tutta la loro bellezza. Tra le più importanti c’è Praca do Giraldo, un’ampia piazza cuore pulsante della città. I monumenti di interesse storico e artistico fanno di Évora una meta imperdibile del centro del Portogallo, ricca di fascino e storia. A circa 15 km dalla città si trova infine una delle tappe fondamentali per chi visita questa zona: i megaliti di Évora, considerati gli Stonehenge portoghesi, nonché una vera e propria opera di origine preistorica legata a riti sacri.