Pneumatici
Pneumatici

Un tasso di tecnologia smart in costante crescita all’interno delle auto. L’Intelligenza Artificiale riesce a reagire più velocemente dell’uomo, e sta per essere introdotta all’interno degli pneumatici. I consumatori sono particolarmente interessati a pneumatici in grado di adattarsi a condizioni meteo differenti utilizzando tecnologie a sensori. Stando ad un’indagine commissionata da Nokian Tyres, il 34% degli automobilisti europei spera che le parti in gomma nera e rotonda delle auto possano in futuro anche reagire automaticamente alle condizioni del tempo.

Gli pneumatici del futuro

L’Internet Of Things sta rapidamente facendo progressi nella maggior parte dei prodotti di consumo. Nel concreto, questo significa l’introduzione all’interno degli oggetti di sensori in grado di misurare, identificare e reagire ai cambiamenti che intervengono nell’ambiente. Un letto dotato di sensori può monitorare la qualità del sonno e gli indumenti intelligenti possono raffreddare o riscaldare chi li indossa quando necessario. Uno pneumatico intelligente potrebbe anche monitorare tanto sé stesso quanto l’ambiente circostante più velocemente e in più modi rispetto a quanto possa fare l’automobilista.

Dichiarazioni

“I sensori all’interno dello pneumatico potrebbero misurare la profondità del battistrada e il grado di logoramento e avvisare il conducente quando sono necessari nuovi pneumatici o chiedergli di ruotarli tra anteriori e posteriori così da uniformarne l’usura e ottimizzare la loro longevità”, dice Teemu Soini responsabile per le nuove tecnologie di Nokian Tyres.