Pietro Napolano
Pietro Napolano

Pietro Napolano torna in scena con “Relativo”, il nuovo singolo. Il video è online ed ha come protagonisti gli attori Clemente Oliva, Antonio Furiano, Attilio Vigoriti.

Chi è Pietro Napolano

Pietro Napolano, nato a Mugnano Di Napoli il 19 maggio 1984, a vent’anni è entrato a far parte della scuola di Amici di Maria De Filippi restandoci fino alle finali. Da lì la sua carriera è proseguita in duo con Piero Romitelli con cui forma il Pquadro, partecipando anche al Festival di Sanremo 2007, nella categoria Giovani, con il brano “Malinconiche Sere”, classificandosi al terzo posto. Nel 2012 Pietro ritorna alla carriera da solista, partecipando su Rai 2 a The Voice of Italy, nel team di J-Ax. Dal 2014 al 2018 svolge vari lavori al di fuori del mondo artistico ma sente crescere sempre di più un senso di vuoto che solamente la musica avrebbe potuto colmare. Fino a questo ritorno, di cui ci ha parlato in esclusiva.

L’intervista

“Sento tanto entusiasmo. Erano un bel po’ di anni che ero fuori dalla scena, sono gasatissimo, anche se il periodo per via del Coronavirus è un po’ in contrasto. Mi è mancato tutto, dalla scrittura ai Live. In questo periodo di fermo non ho comunque perso i contatti, è nata l’ispirazione per la bozza di questo pezzo ed eccoci qua. Relativo è un pezzo moderno sia nel testo che nelle sonorità. Senza saperlo prima in qusto periodo ci aiuta a riflettere. In generale, la musica è importante, è pura magia. Racchiude tanti poteri e ci può anche curare. Per quanto mi riguarda spero che sia un nuovo inizio che mi faccia ritornare più forte di prima e mi permetta di vivere di musica”.