Parco Valentino
Parco Valentino

Sarà una 5ª edizione da record quella di Parco Valentino. E’ il motor show di Torino che andrà in scena dal 19 al 23 giugno 2019.

Parco Valentino, i marchi

A meno di un mese dal taglio del nastro salgono a 50 i brand presenti agli eventi di Parco Valentino 2019, pari al 95% del mercato automobilistico italiano. Abarth, Alfa Romeo, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Bugatti, Chevrolet, Citroën, Dacia, Dallara, DR, Fiat, Ford, GFG Style, Honda, Hyundai, Italdesign, Jaguar, Jannarelly, Jeep, KIA, Lamborghini, Lancia, Lexus, Mazda, McLaren, Mercedes-Benz, Militem, Mitsubishi, Mole Automobiles, Opel, Pagani, Peugeot, Pininfarina, Porsche, Quadro Vehicles, Renault, SsangYong, SEAT, Škoda, Smart, SPICE-X, Studiotorino, Suzuki, Tesla, Toyota, Volkswagen, XEV e Yamaha.

Dichiarazioni

Grande entusiasmo nelle parole dell’ideatore e presidente di Parco Valentino, Andrea Levy: “Ringraziamo tutti i brand che parteciperanno a Parco Valentino, supportando la realizzazione di un grande evento automobilistico in Italia, completamente gratuito per il pubblico”.

Novità

Punta di diamante della 5ª edizione sarà la giornata di mercoledì 19 giugno con il ritorno della Supercar Night Parade. E’ la parata di supercar, prototipi, hypercar, concept car, vetture a guida autonoma e con motori a propulsione elettrica, protagoniste del motorsport e auto classiche. Sfileranno in un circuito cittadino che, come la passata edizione, percorrerà le vie e le piazze più belle di Torino. Con l’aggiunta di un suggestivo passaggio tra le strade della collina torinese: “Sfileranno circa 200/300 vetture di collezionisti privati – precisa ancora Andrea Levy –. Interi club svizzeri e tedeschi che hanno già confermato la loro presenza. L’anno scorso fu bello perché le case automobilistiche e i loro presidenti sfilarono, cosa che ripeteremo anche quest’anno”.