Pane e cioccolato
Pane e cioccolato

Con l’arrivo dell’autunno riparte l’offerta formativa del Chocolate Academy Center Milano, che da ottobre a dicembre offrirà a pastry chef,
gelatieri e professionisti della ristorazione di confrontarsi con docenti
internazionali e approfondire interessanti tematiche legate al mondo del
cioccolato e delle sue innumerevoli applicazioni in pasticceria così come in
cucina. Ad inaugurare la nuova stagione sarà il corso di “Pane e cioccolato”. Si svolgerà nella sede di via Morimondo 23 nelle giornate del 16 e il 17 ottobre, sotto la guida del maestro dei lievitati Alain Locatelli e del direttore dell’accademia Davide Comaschi.

Pane e cioccolato, il corso

Il corso esplora il seducente binomio che unisce pane e cioccolato. Una combinazione antica, quasi ancestrale, nella memoria dei più legato a ricordi d’infanzia. In realtà, a dispetto della semplicità apparente, l’abbinamento tra pane e cioccolato è una questione affascinante e complessa, piena di sfaccettature. I corsisti, guidati dal maestro panificatore Alain Locatelli, approfondiranno scoprendo tutte le applicazioni del cioccolato nella panificazione. Come farcitura o copertura di brioche e croissant, pane, muffin e bignè. “Quello tra pane e cioccolato è un abbinamento classico, che in me come in molti altri richiama alla memoria i ricordi dell’infanzia – dice Davide Comaschi presentando il corso – Insieme ad Alain mostrerò ai corsisti tutti gli utilizzi pane in pasticceria e come abbinarlo al meglio al cioccolato”.

Chi è Alain Locatelli

Il corso, di livello avanzato, dimostrerà come realizzare una serie di ricette dolci adatte ad accompagnare ogni momento della giornata, dalla colazione, alla merenda fino alla cioccolata finale, che ci si concede dopo cena o al posto del caffè. La passione verso il pane Alain Locatelli, classe 1988, l’ha ereditata sin dall ’infanzia e negli anni ne ha fatto il pilastro della sua carriera, maturando esperienze internazionali, in particolare in Francia, e lavorando nel bar di famiglia nella provincia bergamasca. Nel 2017 ha aperto la sua prima attività “in proprio”, a Milano, a pochi passi dal Teatro degli Arcimboldi.