Opel Vivaro
Opel Vivaro

Il mercato dei van di dimensioni medie utilizzati per le consegne è in rapida espansione. Si rafforzerà ulteriormente con l’arrivo della terza generazione di Opel Vivaro. Presente sul mercato dal 2001, Vivaro si è costruito un’ottima reputazione per il trasporto di merci o come ufficio su ruote, con circa un milione di unità costruite. Con lunghezze adatte alle diverse necessità e numerose tecnologie innovative, il nuovo Vivaro è in grado di affrontare qualsiasi tipo di incarico. Opel in futuro avrà anche la responsabilità dello sviluppo globale dei veicoli commerciali per Groupe PSA.

Opel Vivaro, le novità

Basato su una piattaforma all’avanguardia, ordinabile a partire da febbraio 2019 e nelle concessionarie da fine estate, Opel Vivaro offre una gamma adatta a ogni necessità dei clienti, con versioni Furgone, Doppia Cabina per trasportare fino a sei passeggeri, Pianale Cabinato e Combi per il trasporto di persone più (per la prima volta) tre lunghezze invece di due (4,60 metri, 4,95 m e 5,30 m). Con un volume di carico massimo di 6,6 metri cubi, il nuovo Vivaro ha una portata di ben 1.400 chilogrammi, 200 kg in più rispetto al modello uscente. Lo stesso vale per la capacità di traino: il peso rimorchiabile massimo di 2.500 kg aumenta di mezza tonnellata rispetto al modello uscente. Solo l’altezza si mantiene contenuta, con la maggior parte delle versioni che misurano circa 1,90 m. Il nuovo Vivaro può così accedere ai garage sotterranei o ai parcheggi dei centri commerciali, generalmente di altezza ridotta, rendendo così più facili le operazioni di carico e scarico.

Altre caratteristiche

Stabilità e sicurezza su diverse superfici scivolose come fango, sabbia o neve, sono garantite dall’avanzato sistema IntelliGrip per il controllo della trazione. L’assetto cantiere aggiunge una maggiore altezza da terra e la protezione sottoscocca. Al momento del lancio di mercato, Opel offrirà il nuovo Vivaro anche con la trazione integrale realizzata dagli specialisti di Dangel. Le ampie portiere posteriori e quelle laterali scorrevoli permettono di accedere facilmente al vano di carico. Le portiere laterali scorrevoli sono particolarmente pratiche in quanto, per la prima volta su Vivaro, si aprono automaticamente. Un movimento del piede verso i sensori è tutto quello che serve quando ci si trova di fianco al veicolo. L’apertura FlexCargo sotto il sedile anteriore lato passeggero consente di trasportare in tutta tranquillità oggetti lunghi fino a 4,02 m, nella versione lunga 5,30 m.