Opel
Opel

Prosegue l’offensiva Opel sui mercati d’esportazione. Il marchio con il ‘Blitz’ rinnoverà la propria tradizionale presenza sul mercato russo già a partire da quest’anno. Inizialmente saranno disponibili presso i concessionari russi tre modelli Opel: Grandland X, proveniente da Eisenach, e la nuova Zafira Life e Vivaro di produzione russa. La monovolume e il veicolo commerciale per il mercato locale saranno infatti assemblati presso lo stabilimento di Groupe PSA a Kaluga.

Il futuro di Opel

Opel intende accrescere gradualmente la propria presenza in Russia nei prossimi anni e, per farlo, presto amplierà la propria gamma di prodotti. Ulteriori informazioni saranno fornite in un secondo momento.

Dichiarazioni

“Un aumento significativo di esportazioni e profitti è uno dei pilastri del nostro piano PACE! E in quest’area stiamo compiendo dei progressi importanti”, ha dichiarato Michael Lohscheller, CEO di Opel. “La Russia è un mercato di grandi dimensioni, strategicamente importante e molto interessante, con un potenziale enorme. Noi siamo un marchio tedesco con una lunga tradizione e una reputazione eccellente, pertanto sfrutteremo sicuramente queste caratteristiche. La possibilità di produrre localmente è un chiaro esempio di quanto sia importante per noi far parte di Groupe PSA”.