Omron Healthcare
Omron Healthcare

OMRON Healthcare lancia anche in Europa un prodotto molto atteso. HeartGuide, il primo misuratore di pressione arteriosa clinicamente validato nella comoda forma di orologio da polso smart. Il brand più consigliato dai cardiologi europei intende così realizzare la propria missione denominata Going for Zero. “zero compromessi” nella salute cardiovascolare, grazie alla sua offerta assolutamente innovativa in termini di tecnologia per la salute del cuore. A partire da novembre, il dispositivo sarà disponibile direttamente per i consumatori in Regno Unito, Germania, Italia e Francia, e a seguire in altri Paesi europei.

Dichiarazioni

“Il principale fattore di rischio di morte a livello mondiale è un’elevata pressione arteriosa. Pprovoca ictus, infarti e altre complicazioni cardiovascolari1”. Lo spiega Andre Van Gils, Senior General Manager di OMRON Healthcare. “Nel mondo, una persona su tre soffre di ipertensione2. Solamente il 50% dei soggetti affetti da questa patologia ne è effettivamente consapevole3. Di conseguenza, ogni anno si registrano 10 milioni di decessi evitabili4. Tuttavia, grazie a un cambio di stile di vita e a un adeguato monitoraggio della salute cardiovascolare, sarebbe possibile prevenire l’80% di queste morti5. Da una recente ricerca effettuata da OMRON Healthcare è emerso che in Europa solo il 26% delle persone a cui è stata diagnosticata l’ipertensione si misura la pressione arteriosa ogni settimana e l’11% tutti i giorni. Un trend che deve essere invertito”.

La tecnologia Omron Healthcare

La tecnologia per individuare e monitorare l’ipertensione, impedendo che essa possa diventare un killer silenzioso, è già disponibile, precisa, intuitiva e conveniente. Grazie a HeartGuide di OMRON, i vantaggi offerti da un monitoraggio regolare per combattere l’ipertensione, a prescindere dall’ora del giorno o dal luogo in cui ci si trova, hanno compiuto enormi passi avanti in termini di innovazione. E’ risaputo che la pressione cambia continuamente in base a fattori quali l’orario della giornata, l’alimentazione e picchi emotivi. HeartGuide consente ai pazienti di procedere al monitoraggio della pressione arteriosa sempre e ovunque e di comprendere gli effetti dello stile di vita sulla propria salute cardiaca.

Numeri

Alcuni studi pubblicati di recente sulla rivista medica The Lancet dimostrano che il monitoraggio autonomo e regolare della pressione arteriosa può ridurre il rischio di ictus fino al 20% e diminuisce del 10% i rischi di coronaropatie7.