Perseguire un’ossessione non è appannaggio esclusivo degli atleti professionisti: è un filo che lega chiunque condivida quell’irresistibile impulso a trasformare le idee in realtà. Pronta ad animare i prossimi mesi del 2015 a partire da oggi, la nuova campagna ONE OBSESSION di Oakley invita e ispira le persone a dar voce alle proprie passioni insieme alla rete globale degli ambasciatori del brand, formata da illustri esponenti del mondo dello sport.

La campagna multi-channel interesserà 22 Paesi e comprenderà iniziative digitali, sociali, pubblicitarie e di vendita. Il tema del dibattito al centro di #LiveYours è: “Dove ti porta la tua ossessione?” Questo movimento sociale globale invita i fan a condividere e valorizzare, con oltre 450 atleti Oakley, i luoghi di tutto il mondo che accendono la loro passione – da una vetta remota a un sentiero nascosto, da un surf spot segreto a un garage di periferia. Oakley premierà i partecipanti a #LiveYours e tutti coloro che hanno il coraggio di esprimere la propria ossessione con esperienze a sorpresa e incontri con i loro sportivi preferiti.


Il 17 febbraio debutta sul sito 
Oakley.com e su tutti i social network e i canali digitali ONE OBSESSION, uno short film che ha per protagonisti atleti amatoriali e professionisti e che anticipa una serie di ritratti intimi e introspettivi che saranno presto online. Le storie ispireranno e accompagneranno i fan per tutto l’anno, coinvolgendo campioni di varie discipline: lo skateboarder Eric Koston, il surfista Gabriel Medina, il ciclista Mark Cavendish, il giocatore di baseball All-Star Matt Kemp, il fuoriclasse della Moto GP Marc Márquez, il giocatore di cricket Virat Kohli e il giocatore di badminton Lin Dan.

Per saperne di più, è possibile visitare il sito http://it.oakley.com/it/one-obsession e partecipare con l’hashtag #LiveYours.

Rispondi