Nuovo Berlingo

Matteo Iachino è un vero nomade dei mari di mezzo mondo che per necessità di test di materiali, shooting e gare, pur se il suo cuore rimane sempre ad Albissola, in Liguria. Ed anche nei brevi periodi in cui è a casa, il trentenne campione del mondo di windsurf non smette di volare quasi ogni giorno sull’acqua sull’avveniristico windsurf in carbonio. Suo compagno d’allenamento è Nuovo Berlingo. E’ il multispazio di Citroën campione di praticità e di spazio. Caratteristiche di cui ha bisogno Matteo Iachino per trasportare con comodità tutta la sua ingombrante attrezzatura di … lavoro.

Nuovo Berlingo, caratteristiche

La scelta è ben ponderata. Nuovo Citroën Berlingo dispone, infatti, un’accessibilità di prim’ordine grazie alle due ampie porte laterali scorrevoli e funzionali, dotate di vetri elettrici. Offre anche un ampio portellone posteriore. Si apre su un bagagliaio generos. In funzione delle due “taglie” – M lunghezza 4,40 metri e XL lunghezza 4,75 metri – varia da 775 a 1050 litri nella versione lunga e in configurazione cinque posti. L’accesso al bagagliaio è facilitato dal lunotto posteriore apribile e oscurato, dotato di un’inedita tendina copribagagli a scomparsa a due posizioni, molto utile nelle fasi di carico e scarico. Permette, infatti, di sistemare il bagagliaio in modo ottimale anche quando manca lo spazio per aprire il portellone. Nuovo Berlingo dispone, inoltre, di 28 vani portaoggetti studiati per la vita di tutti i giorni per un totale di 186 litri di capacità.

Modularità

Anche la modularità è ai massimi livelli della categoria, per adattare il multispazio di Citroën a tutte le esigenze e a tutti gli usi di coloro che amano la vita attiva. Tre sedili posteriori singoli della stessa misura (in seconda fila) offrono grande spazio per le ginocchia dei passeggeri seduti dietro (156 mm). A scomparsa, permettono di ottenere un pianale piatto in modo molto semplice, con il comando che fa rientrare ognuno dei posti posteriori. Al comando si accede dal bagagliaio, agendo semplicemente sui comandi Magic Flat®*. Abbinato al sedile anteriore del passeggero, sempre a scomparsa, permette di ottenere un pianale totalmente piatto e una lunghezza di carico che arriva a 2,70 m per la versione M e 3,05 m per la versione XL, ideale per trasportare oggetti lunghi. Due sedili estraibili nella fila 3. Nella versione M non sono regolabili longitudinalmente, mentre per la versione XL sono montati su binario, con un’ampiezza di regolazione di 130 mm. Questo permette al cliente di scegliere se privilegiare l’abitabilità per i passeggeri o il volume del bagagliaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *