Nuova Seat Leon
Nuova Seat Leon

La Nuova Seat Leon, arrivata ormai alla quarta generazione è la vettura più sicura mai prodotta dal marchio. Questo risultato è stato ottenuto grazie all’integrazione di una serie di dispositivi di assistenza alla guida. Vediamo insieme quali sono tutti questi ADAS.

Cruise Control Adattivo Predittivo

Consente di adattare la velocità di crociera impostata dal conducente in base al percorso selezionato nel sistema di navigazione e in base
alla configurazione della strada da percorrere, con eventuali curve, rotatorie, incroci, limiti di velocità e aree densamente edificate.

Nuova Seat Leon, exit warning

Con la Nuova Seat Leon ferma, consente di rilevare un oggetto o una persona in avvicinamento nell’angolo cieco grazie al radar posteriore. Rileva l’ambiente circostante, con conseguente avviso al conducente tramite i LED laterali. Il sistema è attivo per entrambi i lati della vettura. Aiuta coosì a evitare possibili incidenti con altri veicoli vetture, inclusi motocicli e biciclette.

Emergency Assist

SI sensori dell’auto monitorano l’attività del conducente. In caso di mancato rilevamento di attività da parte sua (se il conducento non ha almeno una delle mani sul volante o lo lasciasse andare per oltre 15 secondi), verrà avvertito tramite segnali acustici e visivi e, in caso di mancata reazione agli avvisi forniti dal sistema, l’Emergency Assist avvierà le misure di emergenza che possono portare la vettura fino al completo arresto, attivando le luci di emergenza e avviando una chiamata di emergenza tramite il sistema eCall.

Front Assist

Nel caso in cui il sistema rilevi un rischio di tamponamento della vettura che ci precede, o di collisione con pedoni e biciclette, e in mancanza di reazione da parte del conducente, il sistema procede alla frenata automatica per prevenire o cercare di ridurre le conseguenze dell’impatto.

Lane Assist

Rileva e monitora la posizione dell’auto all’interno della propria corsia e, in assenza degliindicatori di direzione attivi, avverte il conducente in caso di avvicinamento o superamento delle linee di carreggiata.

Riconoscimento dei segnali stradali

Il sistema è in grado di riconoscere i limiti di velocità grazie alla telecamera frontale che processa le immagini della strada, le proietta sul display del quadro strumenti e trasmette le informazioni ai relativi sistemi.

Side Assist

Si attiva nel momento in cui un veicolo che procede in un’altra corsia si avvicina ed entra nell’angolo cieco. Avvisa così il conducente attraverso i LED laterali dello Smart Wraparound. Si quindi illuminano con intensità luminosa media.

Exit Assist

In determinate circostanze in cui il conducente non ha abbastanza visibilità, per esempio nelle manovre di uscita da un parcheggio con vetture parcheggiate su ambo i lati, il radar posteriore rileva eventuali veicoli in avvicinamento. Avverte così il conducente della loro presenza e frenando, se necessario, se il conducente non reagisce.

Travel assist

La funzione di guida semiautonoma sarà implementata prossimamente con l’introduzione del sistema Travel Assist. Il sistema sfrutta le informazioni fornite da ACC Predittivo e Lane Assist per mantenere attivamente la vettura al centro della corsia e regolarne la velocità in base al flusso del traffico.