La famosa casa produttrice coreana Hyundai è da sempre molto attenta all’evoluzione dei suoi prodotti ed ha messo in rete un video nel quale mostra i nuovi punti di forza della sua Hyundai i20 che è una delle vetture maggiormente ricercate nel proprio segmento anche in Europa. Le novità della terza generazione i20 riguardano sia la sicurezza, da sempre uno dei punti di forza della casa coreana, la connettività e l’infotainment.

Hyundai punta in alto con la Hyundai i20

In occasione del restyling di una delle sue vetture di punta sul mercato europeo, Hyundai ha puntato molto in alto e gli equipaggiamenti dei quali ha fornito la i20 la rendono unica tra le auto del suo segmento. Il primo aspetto da rimarcare è che la i20 è la prima auto che interpreta nel vecchio Continente la ‘Sensuous Sportiness’, una nuova cifra stilistica, distinguendosi nel panorama delle “competitor” grazie al suo design dinamico e rivoluzionato quasi completamente pur mantenendo le doti di grande abitabilità e la grande capacità del suo bagagliaio. A questo si aggiunge la vasta gamma di versioni e di motorizzazioni che permettono di soddisfare le scelte di tutta la clientela.

Il nuovo pacchetto sicurezza della Hyundai i20

Questo pacchetto, il più completo tra le vetture del proprio segmento di mercato, è uno dei punti di forza della terza generazione della Hyundai i20. Al suo interno si trovano sia i più avanzati sistemi per la guida assistita che per la sicurezza attiva. La nuova i20 rispetta gli standard di sicurezza europea più elevati. Avendo a bordo il sistema FCA, “Frenata Automatica di Emergenza con Riconoscimento Veicoli, Pedoni e Cicli”, e il DAW, “Rilevamento della Stanchezza del Conducente” che comprende anche il LDVA, o Avviso di Ripartenza. Il sistema di frenata autonoma è stato migliorato e ora riesce a captare anche la presenza di ciclisti e di pedoni. In modo da avvisare, in caso di pericolo, il conducente dell’auto e contemporaneamente frenare. Il sistema di “Rilevamento della Stanchezza” tramite il monitoraggio di alcuni segnali è in grado di rilevare l’affaticamento del guidatore in modo da prevenire eventuali rischi. Quando si registrano delle anomalie il sistema oltre ad emettere un allarme acustico, invia anche un messaggio che appare sul quadro strumenti del veicolo consigliando al conducente di effettuare una pausa.

Il nuovo pacchetto infotainment

Il secondo punto di forza è rappresentato dalle funzionalità “inedite” del sistema di infotainment. Tra queste il display touchscreen posto in posizione centrale con dimensioni di 10,25 pollici. Il più grande tra tutti quelli delle auto della categoria, ed il sistema audio “premium Bose”. Lo schermo “touchscreen” offre anche la possibilità di utilizzare la funzionalità “split-screen” per il multitasking. Il sistema audio premium Bose è stato installato per la pima volta in Europa su un modello della casa coreana. A completamento della dotazione la nuova Hyunday i20 monta all’interno dell’abitacolo 8 altoparlanti, posizionati in maniera da avere una qualità di ascolto molto alta.

Il nuovo pacchetto connettività

Per quanto riguarda la connettività, la nuova i20 dispone di un sistema senza fili. Con le applicazioni “Apple Carplay e Android Auto” che sono in modalità wireless. E quindi disponibili per la connessione con tutti gli smartphone delle persone che si trovano a bordo dell’auto. Che ne possono sfruttare al meglio le funzionalità. Oltre a questo nella consolle della vettura è disponibile una base che consente di ricaricare gli smartphone senza utilizzare cavi di collegamento.