Nhow Milano

Nhow Milano apre le porte alla pop art e al pop design inaugurando Oh My Pop! E’ nuova mostra collettiva di artisti e designer provenienti da tutto il mondo. Celebrano i diversi stili e i differenti linguaggi di uno dei movimenti artistici più diffusi a livello internazionale.

La mostra al Nhow Milano

Dal 15 novembre 2019 al 10 aprile 2020, l’unconventional hotel di NH Hotel Group è pronto a plasmare ancora una volta i suoi ambienti accogliendo l’entusiasmo, l’eccentrica personalità e il carattere deciso di un movimento che, tra gli anni ’50 e gli anni ’60, ha cambiato il modo di concepire l’arte. Oggi, come allora, artisti e designer espongono al nhow Milano la loro personale interpretazione di personaggi e oggetti comuni per sorprendere lo spettatore e muovere, contemporaneamente, una critica nei confronti del consumismo.

Dichiarazioni

“Nata in Inghilterra e negli Stati Uniti tra gli anni ’50 e gli anni ’60, la pop art era il movimento che parlava alle masse e al pensiero collettivo di quel periodo. Lontano da ogni carattere elitario, gli artisti prendevano ispirazione dagli oggetti della vita quotidiana e di uso comune. Le loro opere erano, contemporaneamente, celebrazione dei tempi e una critica al consumismo crescente. Da allora, gli artisti hanno continuato a reinterpretare temi e soggetti comuni usando molto spesso un linguaggio accattivante per la massa e vicino a quello della pubblicità. Le immagini sono colorate, i toni ironici e giocosi. Come un prodotto ben confezionato che può nascondere però significati inaspettati”. Lo ha spiegato Elisabetta Scantamburlo, Art Director nhow Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *